Cancrena

Curvatura dell'alluce

In medicina, c'è un termine latino valgo valgo, che significa un pollice attorcigliato, deviato sul lato, che nell'articolazione metatarso-falangea è piegato verso il mignolo, vale a dire. all'esterno del piede.

sintomi

  • Deviazione dell'alluce verso il mignolo.
  • La crescita del tessuto osseo nella testa del primo osso metatarsale.
  • Cheratinizzazione della pelle e infiammazione nell'area della proliferazione dei tessuti.
  • Dolore nel luogo colpito. Il dolore aumenta con il camminare e il carico sulla gamba.

La curvatura dell'alluce avviene gradualmente per diversi anni. Come conseguenza dell'uso di scarpe chiuse, viene violato il lato interno del piede nell'area della testa del primo metatarso. Ciò porta alla deformazione del tessuto osseo e alla formazione della crescita ossea.

Di regola, la pelle sopra la crescita ossea diventa cornea e su di essa si formano calli. Inoltre, a causa del costante attrito, appare l'infiammazione cronica della mucosa della borsa articolare. A causa del fatto che la prima punta del piede è sempre più deviata verso il lato, il secondo dito si deforma e col tempo il dito assume una forma simile a un martello e su esso si formano dei calli.

Cause di curvatura

Questa deformazione si forma gradualmente. Si verifica prevalentemente nelle donne con predisposizione ereditaria alle deformità dei piedi. A causa dell'usura di scarpe strette e aderenti con tacchi alti. Tipicamente, la deviazione del pollice verso l'esterno è combinata con il piede piatto trasversale.

trattamento

Nei bambini e nei giovani, la correzione di questa deformità viene effettuata imponendo una stecca sul pollice ricurvo del pneumatico (per la notte). Lo pneumatico è costituito da una parte metallica e una cintura di pelle con cui si attacca al pollice. La riduzione del dolore contribuisce all'utilizzo di supporti per arco longitudinale, che sollevano la gamba esattamente dove serve. Per la grave deformità del pollice, è indicato un trattamento chirurgico. Se il paziente è giovane, l'osteotomia del primo osso metatarsale viene eseguita più spesso durante l'intervento. Se il paziente è più vecchio e presenta una grave deformità, durante l'operazione il medico rimuove la crescita ossea e parte dell'articolazione prossimale dell'alluce.

La curvatura delle dita può essere prevenuta indossando scarpe comode e morbide con i tacchi bassi. Anche quando il medico fa una diagnosi, il successo del trattamento dipenderà in gran parte dagli sforzi del paziente stesso.

Dovresti contattare il medico immediatamente dopo aver notato la curvatura esterna dell'alluce e la crescita ossea nella testa del primo metatarso.

Il medico esamina attentamente entrambi i piedi. Anche se la diagnosi può essere fatta sulla base di un esame, sono necessari i raggi X del piede. Secondo lui, il medico sarà in grado di determinare con precisione il grado di deformità del piede. Quindi il medico prescriverà il trattamento appropriato. Inoltre, in presenza di un arco appiattito del piede, l'ortopedico tratterà anche questa deformità.

Dita curve

La curvatura delle dita dei piedi per l'uomo moderno non è rara. La maggior parte dei pazienti che vengono con il disturbo sono donne. È collegato all'amore delle donne per indossare scarpe con i tacchi, a volte non in taglia. È considerata una malattia frivola, ma l'attenzione tardiva a questa deformazione porta a conseguenze spiacevoli ea trattamenti a lungo termine.

Piedi piatti

Una causa comune di curvatura delle gambe è il piede piatto. L'arco del piede si abbassa, i muscoli perdono gradualmente il tono. Di conseguenza, le dita dei piedi si arricciano, si verifica una deformazione. Il piede piatto non influisce sulla curvatura del pollice.

La medicina conosce due tipi di patologia. Il primo, a forma di artiglio, è in grado di cambiare tutte le dita sulle gambe, tranne quella grande. Si verifica a causa della perdita di tono da parte di un flessore muscolare corto. Dita come se fosse avvolta nel piede. Il secondo, simile a un martello, è in grado di piegare solo il mignolo. Si verifica quando il tono dei muscoli del lungo flessore si alza. Il mignolo è piegato, la parte inferiore del piede è piegata.

Patologia dell'artiglio

Con la patologia a forma di artiglio, il paziente diventa gradualmente a disagio nel muoversi. Se ritardate e permettete la deformazione delle ossa, il movimento normale non sarà più possibile, comincerà ad essere accompagnato da terribili sensazioni dolorose. Il trattamento della deformità è possibile solo con la chirurgia.

Deformazione del martello

In caso di martellamento, è importante prestare attenzione al grado di danno. Se la violazione non è fissa, c'è un'opportunità per raddrizzare il mignolo con le mani, il medico è chiamato a compiere l'azione. Se l'estensione della lesione diventa fissa, non è facile liberarsi della patologia anche con l'aiuto di cure mediche. Il mignolo contorto interferisce con la normale camminata, provoca dolore.

Alluce deformità

Deformazione valgo del piede - curvatura del pollice. Questo difetto è estremamente comune tra le malattie delle articolazioni. Nel processo dell'inizio della patologia, l'articolazione dell'alluce è piegata. Un osso appare sul sito di danno all'articolazione, provocando sensazioni spiacevoli accompagnate da dolore.

All'inizio, l'osso del pollice non interferisce con il paziente, molti non attribuiscono importanza all'urto. Gradualmente gonfiore, il danno crea un sacco di disagi. La selezione di scarpe diventa problematica.

La curvatura del pollice è considerata un difetto complesso, nella maggior parte dei casi viene attribuito il trattamento chirurgico. La malattia distingue 4 fasi:

  1. Curvatura non troppo evidente, che non causa sintomi, problemi e dolore.
  2. Diventa evidente che l'alluce guarda nella direzione opposta, periodicamente c'è dolore.
  3. Lo spostamento del dito diventa pronunciato, l'aspetto di un osso è evidente. Il dolore si verifica più spesso, la scelta delle scarpe causa difficoltà.
  4. Il dito viene spostato, le sensazioni dolorose diventano compagni costanti.

Cause di curvatura

Alcuni tipi di deformità delle dita dei piedi sorgono a causa del piede piatto congenito, i fattori esterni spesso diventano irritanti.

  1. Le scarpe scelte in modo errato provocano una curvatura delle dita dei piedi. Non puoi comprare scarpe non in taglia o dare la preferenza a scarpe belle ma scomode.
  2. Frequenti camminate sui talloni, su lunghe distanze, rendendo impossibile il riposo del piede.
  3. La predisposizione genetica alle malattie APS aumenta il rischio di deformità delle dita.

Se una persona ha subito un certo numero di malattie, la deformità può verificarsi come un tipo di complicanza. Queste malattie includono:

  • psoriasi;
  • Diabete mellito;
  • l'artrite;
  • Danni ai muscoli della gamba e del piede.

Sintomi di curvatura

La malattia può manifestarsi all'improvviso, non notare che i sintomi primari sono difficili. Il primo segno è il dolore nella regione delle dita quando lo tocchi. Il dolore particolarmente acuto si manifesta quando il dito è in scarpe chiuse e strette. A poco a poco, il dolore diventa più forte, si manifesta anche quando si cammina a piedi nudi.

Nell'area degli arti contorti compaiono spesso calli. Visivamente, le dita dei piedi cambiano aspetto, colore. Con il trattamento tardivo, piccole ulcere appaiono in superficie.

Come trattare la curvatura

La curvatura delle dita dei piedi viene trattata individualmente. Dipende dal tipo di deformazione della malattia, dallo stadio di sviluppo. I metodi sono scelti conservatori, con l'aiuto di farmaci e terapie, o operativi, in caso di visita in ritardo a un medico.

Nelle prime fasi, il medico raccomanda un trattamento sintomatico, che implica l'uso di vari dispositivi: scarpe speciali, l'uso di supporti per il collo del piede, l'imposizione di correttori speciali o l'uso di piccoli rulli tra le dita. Il dispositivo è necessario per regolare le dita dei piedi nella posizione corretta, aiutando a liberarsi di ulteriori deformazioni del piede.

Con la terapia conservativa, il medico cerca di alleviare il paziente dal dolore. Se c'è una curvatura del pollice, è importante rimuovere il processo infiammatorio. Al paziente viene prescritto un ciclo di farmaci che allevia il dolore, procedure aggiuntive, in modo che le dita delle gambe non si pieghino.

Se la curvatura del pollice o del mignolo progredisce, si raccomandano legami speciali. I dispositivi sono indossati attraverso il piede su un dito contorto, indossati per diverse ore. È importante regolare il processo di indossare un massetto, blocca la normale circolazione sanguigna.

Rimedi popolari per il trattamento della curvatura

Molte persone si lamentano della curvatura delle dita, ricorso all'uso di rimedi popolari. I metodi sono davvero efficaci se il difetto ha appena iniziato a manifestarsi e si suppone che agisca rapidamente. Qualsiasi metodo nazionale non fornirà un trattamento di alto livello, è più corretto consultare un medico.

Con l'aiuto di rimedi popolari, sarà possibile rimuovere il dolore del piede, se un giorno difficile è avanti. È consentito utilizzare una varietà di pediluvi come adiuvante durante il periodo di trattamento principale.

Ginnastica per arti contorti

Alcuni ministri della medicina sostengono che nelle prime fasi della curvatura delle dita, è permesso usare la ginnastica per evitare il passaggio della malattia alle fasi complicate. Dovrai eseguire esercizi ogni giorno al mattino e alla sera.

Il riscaldamento dovrebbe essere effettuato spingendo e facendo scorrere le dita. Poi picchiettali sul pavimento. Quindi procedere all'esercizio principale - la raccolta di piccoli oggetti dal pavimento usando le dita dei piedi. La ginnastica simile è utile a una curvatura, a piedi piatti.

Intervento operativo

Ricordate, liberatevi completamente della curvatura delle dita dei piedi, se consultate un medico nella prima fase della malattia. Effettuare il trattamento non è sufficiente, devi trovare le cause del difetto. Un buon medico ti dirà sulla scelta corretta delle scarpe, determinerà se la curvatura è una complicazione della malattia, farà una previsione.

Se il trattamento delle dita dei piedi non viene eseguito in tempo, è necessario capire che è necessario un intervento chirurgico. I metodi descritti non elimineranno le principali cause della curvatura e diventeranno ausiliari per migliorare le condizioni del paziente.

L'operazione non avviene per cambiare la forma estetica, ma per prevenire il possibile sviluppo della malattia. Durante l'operazione, il medico rimuove parte della falange del dito, senza la quale la tensione nei muscoli tornerà alla normalità, la persona si sentirà di nuovo in buona salute. L'operazione è considerata semplice, è richiesto un trattamento parziale, il recupero completo del paziente avviene entro 30-50 giorni.

Opportunità di ricaduta

Dopo l'intervento, il paziente deve ascoltare le raccomandazioni del medico. Se il trattamento viene eseguito correttamente, nel periodo successivo all'intervento il paziente si sta attenti, una ricaduta della malattia è impossibile. Quando il paziente non presta attenzione alle prescrizioni del medico, continua il normale programma di vita, la curvatura delle dita è possibile anche dopo l'intervento.

La curvatura non è una frase per indossare scarpe brutte o camminare dolorosamente. Questo è un segnale che è necessario ascoltare la salute.

Metodi conservativi di trattamento della deformità in valgo dell'alluce senza chirurgia e in quali casi è impossibile fare a meno dell'intervento chirurgico.

La malattia ortopedica, popolarmente conosciuta come "l'osso nelle gambe", è chiamata la "deformità valgo dell'alluce". Molti considerano il fenomeno spiacevole un difetto estetico, ma, in effetti, l'infiammazione si sviluppa nell'articolazione.

Bunion può essere curato senza intervento chirurgico in una fase precoce della malattia, mentre i cambiamenti negativi non sono irreversibili. Ritardare una visita dal medico porta spesso alla necessità di un intervento chirurgico.

Informazioni generali

L'osso sulla gamba è una formazione a basso grado estetico che peggiora l'aspetto del piede, causando disagio quando si cammina. Un paziente che soffre di borsite del primo dito non può indossare scarpe belle, il dolore si verifica nei piedi durante il movimento.

La deformità in valgo non è solo un difetto, è un segnale di processi metabolici compromessi, uno stile di vita sbagliato. La principale categoria di pazienti è costituita da donne di età compresa tra 45 e 50 anni, spesso con obesità e patologie endocrine.

Riconoscere la malattia ortopedica non è difficile: con la deformità in valgo, il primo dito si piega, guarda verso l'interno, l'articolazione si gonfia verso l'esterno. Più forte è il grado di danno, più "l'osso sporge". Con il grado I della patologia, l'angolo di deviazione del pollice è di 15 gradi, con II - 20 gradi, con III - 30 gradi. Lo spostamento del 1 ° dito a livello IV, il grado più grave di deformità in valgo, è superiore a 30 gradi.

Perché c'è un osso sul dito

I medici identificano due ragioni principali per lo sviluppo della patologia articolare:

  • fattori di apparenza. Con la loro presenza, un "osso sulla gamba" emergerà prima o poi;
  • fattori di rischio. Con la loro presenza aumenta la probabilità di sviluppare borsite dell'alluce.

I pazienti spesso non sanno che le solite attività o lo stile di vita sono la causa della malattia ortopedica. Quanto prima diventa chiaro ciò che causa deformità in valgo, tanto più è facile rinunciare ad alcune abitudini e ridurre il rischio di una formazione spiacevole e dolorosa.

Fattori di accadimento:

  • debolezza dell'articolazione metatarso-falangea dovuta alla deformità del piede;
  • interruzioni nei processi metabolici;
  • fallimento, alterazioni patologiche dell'apparato tendineo.

La combinazione di fattori negativi porta ad un cambiamento nell'angolo tra il primo e il secondo metatarso, lo spostamento degli elementi del piede. La testa del giunto sporgente è il brutto "protuberanza" che sporge sotto la pelle.

Visualizza una selezione di trattamenti efficaci per l'infiammazione delle articolazioni delle dita.

Perché le ginocchia si gonfiano e si fanno male quando si flettono e come affrontarle? Leggi la risposta in questo articolo.

Fattori di rischio:

  • indossare a lungo scarpe scomode, aderenti, tacchi alti. La posizione errata del piede provoca gradualmente la deformazione del 1 ° dito;
  • sovrappeso. Chilogrammi inutili aumentano la pressione sulle articolazioni, peggiorano la condizione degli arti inferiori;
  • violazione dei processi metabolici. La deposizione di sali di acido urico, il diabete mellito peggiora lo stato dell'apparato muscolo-scheletrico;
  • le caratteristiche della struttura del piede, ad esempio, il primo osso metatarso è più lungo di quanto dovrebbe essere;
  • predisposizione genetica. Cambiamenti negativi si verificano nelle patologie genetiche del sistema muscolo-scheletrico, metabolismo improprio, rilevato immediatamente dopo la nascita;
  • artrite e artrosi di varie eziologie in forma cronica. Un lungo processo patologico danneggia la salute delle articolazioni. I fattori negativi sullo sfondo delle malattie articolari spesso portano alla comparsa di un brutto "osso";
  • vecchiaia Man mano che il corpo invecchia, le ossa diventano più fragili, il calcio viene lavato via, la produzione di liquido sinoviale diminuisce e l'abrasione delle teste articolari e del tessuto cartilagineo aumenta. Sullo sfondo delle alterazioni degenerative-distrofiche, aumenta il rischio di deformità dell'articolazione metatarso-falangea;
  • piede piatto trasversale. Il difetto è più comune nelle donne. La posizione errata del piede non dipende dal tipo di calzatura, la causa sono anomalie articolari congenite.

diagnostica

Alla primi segni di deformità in valgo nell'area del pollice, la maggior parte dei pazienti si auto-medita. Nel corso sono unguenti miracolosi, bagni medici, cerotti per il riassorbimento di semi, altri metodi.

A volte la deformazione si arresta, ma, molto spesso, la malattia progredisce sullo sfondo di fattori negativi che peggiorano la salute della cartilagine e del tessuto osseo, come prima. Solo un medico esperto studierà il problema, svilupperà un regime di trattamento.

La diagnosi della malattia, la terapia patologica è effettuata da un chirurgo o da un traumatologo ortopedico. Con la borsite, spesso è richiesto l'aiuto di un endocrinologo e terapeuta.

Metodi di trattamento non operativo

La terapia conservativa è efficace in 1 e 2 gradi di deformità in valgo. Ci vorrà il massimo sforzo da parte del paziente, la disciplina, l'aderenza accurata alle raccomandazioni di trattamento. I metodi tradizionali sono inefficaci, le compresse, i bagni, gli unguenti fatti in casa riducono leggermente l'infiammazione, riducono il dolore, ma non possono essere presi come base.

L'obiettivo principale è sui seguenti metodi:

  • esercizi speciali L'obiettivo principale della ginnastica terapeutica è quello di rafforzare i muscoli delle gambe, aumentare l'elasticità dei legamenti, prevenire la congestione venosa e normalizzare la circolazione sanguigna nei capillari. La terapia di esercizio complessa mostrerà il medico curante. Gli esercizi sono coinvolti attivamente caviglia, dita dei piedi, articolazioni del ginocchio, il paziente deve tirare le dita dei piedi, muovere le dita. Esercizi efficaci per le gambe popolari: "Bicicletta", "Forbici";
  • correzione del peso. La comparsa di chili di troppo è una pressione eccessiva sulle articolazioni, tessuto cartilagineo. Con un sacco di peso, un paziente che soffre di un "osso sul dito" dovrebbe perdere peso per la prestazione ottimale. Dieta corretta più esercizio fisico - i principali metodi di trattare con peso corporeo elevato;
  • scarpe ortopediche. Un altro elemento obbligatorio della terapia conservativa. Il medico selezionerà individualmente le scarpe morbide e larghe con uno speciale "vetro" (dispositivo rigido) per l'area del pollice. Con il costante utilizzo di scarpe speciali, lo sviluppo del "bone" è sospeso (per il successo del trattamento, è anche necessario eseguire altri articoli del piano di trattamento);
  • indossare ortesi. Speciali apparecchi ortopedici aiutano nella fase iniziale della borsite del primo dito. I moderni morsetti riportano il primo dito nella posizione usuale, riducendo significativamente le dimensioni dell '"osso". Molti esperti raccomandano il marchio gel fixer Valgus Pro con vari gradi di patologia ortopedica. Con un piccolo angolo di deviazione, la deformità in valgo gradualmente scomparirà, con gli stadi più severi di rigonfiamento osseo, diminuirà sensibilmente;
  • farmaci. Composti antinfiammatori non steroidei, preparati ormonali per iniezioni intra-articolari, analgesici aiuteranno ad alleviare il dolore, ridurre l'infiammazione. Con ortesi ed esercizi, le brutte "ossa sulle dita" non possono essere curate se si sviluppa un processo infiammatorio all'interno dell'articolazione. Bagni, impacchi con medicine e decotti a base di erbe sono meno efficaci rispetto al trattamento dell'articolazione dolorante dall'interno.

Quando è necessario un intervento chirurgico?

Con gravi, 3 e 4 stadi di patologia, lo spostamento del pollice di 30 gradi o più, la terapia conservativa non ha un effetto positivo sulla condizione del problema articolare. Una pronunciata curvatura in valgo è un motivo per fissare un appuntamento con un chirurgo ortopedico.

Le operazioni di asportazione del doloroso "osso" sono state a lungo eliminate dalla lista delle pericolose, provocanti complicazioni gravi. I metodi moderni restituiscono al paziente la gioia del movimento, rimuovere il brutto bernoccolo sul lato del piede senza conseguenze gravi per il corpo.

Scopri dettagli interessanti sulle proprietà benefiche e l'uso del gel di Alezan per il trattamento delle articolazioni.

Quale medico devo contattare per la trocanterite delle articolazioni dell'anca? La risposta è a questo indirizzo.

Vai a http://vseosustavah.com/sustavy/ruk/plechevoj/zashemlenie-nerva.html e leggi i sintomi e il trattamento del pizzicore del nervo brachiale.

Metodi comuni di chirurgia:

  • osteotomia chevron. Metodo di correzione efficace con un angolo di deflessione fino a 17 gradi;
  • correzione della curvatura minimamente invasiva. Il lavoro di gioielleria richiede un chirurgo altamente qualificato. Il metodo mostra risultati eccellenti anche in forme gravi di patologia;
  • osteotomia della sciarpa. La tecnica corregge la situazione con un diverso angolo di deformazione (17-40 gradi). Il metodo prevede il fissaggio della falange del pollice con viti in titanio dopo la correzione manuale dell'osso spostato.

Dopo il trattamento chirurgico, il paziente viene sottoposto a riabilitazione per ripristinare le funzioni del piede. Si raccomanda di indossare scarpe speciali durante il giorno, l'imposizione obbligatoria di pneumatici speciali per la notte, l'assunzione di analgesici e antibiotici per prevenire i processi infiammatori nella zona operata.

Con l'aderenza accurata alla tecnica, 3 settimane dopo l'operazione, la persona ritorna alla normalità, dimentica il disagio quando cammina e la sindrome del dolore.

Linee guida di prevenzione

Anomalie congenite del piede e predisposizione ereditaria - fattori la cui azione non può essere prevenuta. I cambiamenti di età sono suscettibili di correzione, se una persona conduce uno stile di vita corretto, monitora la salute.

Dopo aver studiato l'elenco delle cause di deformità in valgo nell'area del primo dito del piede, è facile notare: è possibile attenuare l'effetto di alcuni fattori, prevenire lo sviluppo della patologia ortopedica. Chirurghi e ortopedici consigliano di monitorare lo stato del sistema muscolo-scheletrico, in tempo per prestare attenzione ai primi segni di infiammazione.

Misure di prevenzione:

  • terapia delle patologie endocrine;
  • selezione dell'altezza ottimale del tallone per una lunga durata;
  • rifiuto dell'abitudine delle scarpe strette "raznashivat";
  • esercizi per le gambe, esercizi per aumentare l'elasticità dei legamenti;
  • attività motoria;
  • combattere con l'eccesso di peso;
  • correzione del piede piatto, indossando scarpe ortopediche;
  • corretta alimentazione, rallentando il processo di invecchiamento in varie parti del corpo, compreso il sistema muscolo-scheletrico.

È possibile sbarazzarsi dell'osso sull'alluce senza chirurgia? Informazioni sulle caratteristiche del trattamento della deformità del piede valgo nel seguente video:

Ti piace questo articolo? Iscriviti agli aggiornamenti del sito tramite RSS o rimani sintonizzato su Vkontakte, Odnoklassniki, Facebook, Twitter o Google Plus.

Deformità delle dita dei piedi

La deformità delle dita dei piedi è un sintomo che può essere una manifestazione di malattie del sistema muscolo-scheletrico, cambiamenti nel tono muscolare, meno spesso il risultato di malattie di diversa natura.

Per stabilire la causa di questa patologia può essere solo un medico, dopo tutte le misure diagnostiche necessarie in questo caso. Il trattamento delle articolazioni delle dita dei piedi può essere sia conservativo (terapia farmacologica, fisioterapia, fisioterapia) che radicale (chirurgia). Va notato che la deformazione a martello delle dita dei piedi è più comune (protrusione dell'osso del pollice). L'autotrattamento, compresi i rimedi popolari, non garantisce risultati adeguati.

eziologia

Le seguenti malattie possono essere la causa della deformità in valgo del pollice e delle altre dita:

Oltre ai processi patologici che causano la deformità delle articolazioni dell'alluce, i fattori esterni dovrebbero essere evidenziati:

  • indossare costantemente scarpe con tacchi alti o troppo stretti;
  • carichi statici lunghi.

Va notato che nella maggior parte dei casi, indipendentemente dal fattore eziologico, le deformazioni sono esposte alle ossa dell'alluce e del mignolo. Non è sempre possibile correggere la deformazione del piede con metodi conservativi. In alcuni casi, la patologia può essere corretta solo con un intervento operabile.

Determinare la causa esatta dello sviluppo di tale violazione può essere solo un medico, quindi non è consigliabile risolverlo da soli.

classificazione

Dalla natura della manifestazione della deformità delle dita dei piedi può essere:

A sua volta, la deformazione a martello delle dita dei piedi può essere:

Nel secondo caso, la patologia può essere corretta con massaggi e esercizi speciali. Se in questa fase non inizi il trattamento, allora la malattia diventa una forma fissa, cioè l'articolazione del dito diventa stazionaria.

Distinguere separatamente la classificazione delle deformità delle dita per stadio di sviluppo:

  • il primo stadio è una violazione minore, non causa disagi a una persona;
  • il secondo stadio - la curvatura può arrivare fino a 30 gradi, mentre camminare è dolore;
  • il terzo stadio - la deformazione raggiunge 50 gradi, il dolore è permanente cronico;
  • il quarto stadio è un offset di oltre 50 gradi, dolore severo, difficoltà nella scelta delle scarpe.

Eliminare lo sviluppo di complicazioni può, se si inizia il trattamento al primo o al secondo stadio.

sintomatologia

Il quadro clinico generale includerà i seguenti segni:

  • il dolore, la cui natura e durata dipenderanno dallo stadio di sviluppo della deformazione e direzione dell'osso;
  • arrossamento e gonfiore della pelle nella zona dell'articolazione colpita;
  • cambiamento dell'andatura.

Con l'aggravarsi del processo patologico nell'area dei piedi, il quadro clinico può essere completato dai seguenti segni clinici:

  • il dolore non è più periodico, ma permanente, diventando più pronunciato;
  • difficoltà con la selezione di scarpe, il solito modello è impossibile da indossare;
  • affaticamento delle gambe, anche con una breve attività fisica.

Inoltre, il complesso sintomatico generale sarà integrato con segni specifici, a seconda di quale sia esattamente la causa dello sviluppo di un tale processo patologico.

Con il diabete mellito, possono verificarsi i seguenti sintomi aggiuntivi:

  • gonfiore delle gambe, che è particolarmente sentito di sera;
  • arrossamento della pelle, formazione di lividi;
  • prurito sulla pelle;
  • sete costante, ma con la bocca secca;
  • perdita di peso, senza motivo apparente;
  • deterioramento generale della salute.

Nella psoriasi, oltre alla deformità delle articolazioni, saranno presenti i seguenti sintomi:

  • eruzione cutanea;
  • bassa temperatura corporea;
  • prurito all'eruzione;
  • l'eruzione potrebbe staccarsi;
  • al posto di eruzioni cutanee con croste formate dal tempo.

A seconda della forma della malattia, l'eruzione cutanea può essere non solo sulla pelle del corpo, ma anche nella zona della testa, sulle unghie.

La deformità dei piedi e delle dita dei piedi può essere una conseguenza dell'obesità, poiché con l'eccessiva massa corporea, un carico ingiustificato sul sistema muscolo-scheletrico risulta essere un carico ingiustificato, che porta allo sviluppo di patologie articolari. Inoltre, il diabete può svilupparsi, il che porta anche a deformità articolari.

Indipendentemente dal tipo di quadro clinico, è necessario consultare un medico, poiché il trattamento tempestivo aumenta significativamente le possibilità di un completo recupero e riduce il rischio di recidiva.

diagnostica

Il programma di misure diagnostiche dipenderà dal complesso dei sintomi. In questo caso, l'esame primario viene eseguito da un ortopedico o da un traumatologo. Inoltre, potrebbe essere necessario consultare tali specialisti:

L'esame obiettivo viene eseguito prima, con una raccolta di storia personale e l'istituzione di un quadro clinico completo. Inoltre, vengono condotti i seguenti metodi di ricerca strumentale e di laboratorio:

  • se c'è il sospetto di diabete - KLA e BAK, analisi del sangue per lo zucchero;
  • studi ormonali;
  • radiografia in diverse proiezioni.

Se sospetti di malattie che non sono direttamente correlate al sistema muscolo-scheletrico, puoi assegnare ulteriori metodi di ricerca.

trattamento

Le misure terapeutiche saranno mirate principalmente all'eliminazione della causa sottostante. In generale, il trattamento può includere le seguenti attività:

  • assumere medicinali per alleviare il dolore e l'infiammazione dei tessuti;
  • l'uso di speciali scopi ortopedici;
  • ginnastica e terapia fisica;
  • fisioterapia;
  • correzione ortopedica, che viene effettuata con l'aiuto di bende speciali.

Inoltre, il medico può prescrivere una dieta speciale, se la causa della malattia era l'obesità o il diabete.

Trattamento di rimedi popolari nella maggior parte dei casi inefficaci. Tali metodi di terapia possono solo raggiungere la rimozione dei sintomi acuti.

Se si inizia il trattamento in modo tempestivo, nella maggior parte dei casi la prognosi è favorevole. Tuttavia, molto dipenderà dalla causa principale.

prevenzione

Sfortunatamente, in questo caso è impossibile identificare specifici metodi di prevenzione, poiché questa è una conseguenza di una certa malattia e non un processo patologico separato. Per ridurre il rischio di sviluppare malattie incluse nella lista eziologica, puoi, se fai quanto segue:

  • esercizio moderato e una quantità sufficiente di attività motoria;
  • dieta corretta ed equilibrata;
  • prevenzione delle malattie dell'apparato muscolo-scheletrico.

Inoltre, è necessario contattare un medico in modo tempestivo, in caso di qualsiasi segno di compromissione del funzionamento sano del corpo.

Deformità valgo dell'alluce

La deformità in valgo del primo dito (alluce valgo) è una patologia ortopedica in cui la deformità dell'alluce si verifica a livello dell'articolazione metatarsofalangea mediale con la deviazione della testa dell'osso metatarso verso l'interno e il pollice verso l'esterno.

contenuto

Informazioni generali

La deformità in valgo dell'alluce è la patologia più comune del piede. La descrizione di questo stato si trova nelle note del dottor Russelo, datata 1769, e la prima descrizione dettagliata appartiene al terapeuta Hutter (1871).

La deformità in valgo è descritta anche nel 1911 da G.A. Albrecht - chirurgo ortopedico russo, che ha notato la connessione di questa patologia con la gotta.

Uno dei motivi per la deformità in valgo del piede fu descritto per la prima volta nel 1852 dal Dr. Brock, che collegava il verificarsi di deformità con l'uso del modello sbagliato di scarpe.

La deformazione del pollice con una deviazione verso l'esterno si verifica principalmente nelle donne dopo i 30 anni di età. I residenti della Russia, i paesi americani ed europei hanno maggiori probabilità di soffrire di questa patologia rispetto alle donne nella regione asiatica e africana, che è associata alle specificità delle scarpe.

La frequenza della malattia aumenta con l'età - di età compresa tra 15-30 anni di alluce valgo rilevati nel 3% delle persone dai 31 ai 60 anni tra il - 9% degli uomini e il 16% per più di 60 persone.

Il problema non è solo il carattere estetico - a valgo curvo primo (grande) progressione della patologia punta inizia a spostare le altre dita del piede, provocando lo sviluppo del loro ceppo Hammer.

Nel corso del tempo, la malattia causa cambiamenti patologici in tutte le strutture del piede (tendini, legamenti, ossa e articolazioni), che porta allo sviluppo di:

  • deformando l'artrosi delle articolazioni metatarso-falangea;
  • borsite cronica (infiammazione delle mucose delle borse articolari);
  • esostosi (escrescenze benigne e cartilaginee) delle teste delle ossa metatarsali;
  • piede piatto combinato o trasversale;
  • deviazione del varco (spostata all'interno) del primo osso metatarsale.

forma

Normalmente, le ossa metatarsali si trovano strettamente parallele l'una all'altra. Sotto l'influenza di fattori negativi del primo metatarso è deformata e deviato lateralmente (verso l'esterno), per cui l'arresto è formata su una protuberanza gonfia piccole dimensioni, non v'è la disfunzione di legamenti e tendini, perdita della loro elasticità.

A seconda della gravità della patologia, si distinguono:

  • La fase iniziale della malattia, in cui la deviazione degli alluci di lato non supera i 15 gradi.
  • La fase intermedia in cui la deviazione del primo dito non supera i 20 gradi. In questo caso, c'è una deformazione del secondo dito - ha la forma di un martello e si solleva sopra il pollice.
  • Stadio severo in cui la deviazione del pollice è di 30 gradi. Tutte le dita mentre deformato, alla base della prima falange del grande grumo osservato, e in quelle zone del piede, dove c'è il maggior sforzo, calli ruvide formate.

Cause dello sviluppo

Il fattore principale che innesca lo sviluppo di alluce valgo, è in modo non corretto scarpe abbinato (stretta pila di modelli stretti, scarpe strette con una stretta scarpe a punta o tacchi alti).

Inoltre, i fattori genetici e le malattie associate influenzano lo sviluppo della patologia.

Lo sviluppo della deformità in valgo può essere dovuto a:

  • lesioni alle gambe e alle gambe;
  • debolezza congenita dell'apparato muscolo-legamentoso (osservata nella displasia del tessuto connettivo, che è una malattia sistemica);
  • polineuropatia, rachitismo, paralisi cerebrale (è una manifestazione secondaria della malattia di base);
  • piede piatto o arco basso del piede;
  • artrite (queste sono varie lesioni delle articolazioni, che sono combinate in un unico gruppo), che si sviluppa più spesso nella vecchiaia;
  • artropatia psoriasica, una malattia infiammatoria cronica delle articolazioni associata alla psoriasi;
  • gotta - una malattia metabolica che è accompagnata dalla deposizione di cristalli di urato in vari tessuti del corpo;
  • diabete mellito (una malattia endocrina in cui la deformità in valgo si sviluppa a causa di un maggiore carico sul piede e scarsa circolazione negli arti);
  • ipertensione articolare, che si osserva nella sindrome di Down e nella sindrome di Marfan;
  • sclerosi multipla (malattia autoimmune cronica, che è accompagnata da un danno alla guaina mielinica delle fibre nervose);
  • malattia di Charcot-Marie-Tooth malattia - un motore ereditaria e neuropatia sensoriale, che si manifesta con debolezza muscolare e atrofia muscolare estremità distali;
  • eccedenza di gambe professionali (osservate tra ballerini, atleti, camerieri, ecc.);
  • l'osteoporosi è una malattia scheletrica sistemica cronica, che è accompagnata da una significativa perdita di massa ossea;
  • rapida crescita del piede durante la pubertà (deformità giovanile valgo del dito).

patogenesi

In caso di deformità in valgo del primo dito, aumenta l'angolo tra I e II delle ossa metatarsali, si osserva uno spostamento del 1 ° metatarso. Allo stesso tempo, l'alluce del piede, che è tenuto dal muscolo adduttore, inizia a spostarsi verso l'esterno, e la testa dell'osso - per formare un "osso" (tubercolo sporgente).

Il tubercolo non consente al pollice di essere posizionato secondo la norma ("guarda" all'interno) e il dito devia gradualmente verso l'esterno.

Sporgenti urto costantemente sperimentando sfregamenti quando indossa scarpe, che porta a infiammazione della mucosa del sacco del primo metatarso (borsite).

La pressione costante causa anche cambiamenti nel tessuto osseo nella regione della testa del 1 ° metatarso, gonfiore, sensibilità e aumento della sensibilità dell '"osso" e dei tessuti attorno ad esso.

L'inclinazione errata e il cambiamento nella posizione del pollice provocano un'usura prematura dell'articolazione principale, danni alla cartilagine e un aumento significativo della dimensione dell'osso. Un aumento dell '"osso" porta ad un aumento del suo trauma e ulteriore sviluppo della patologia.

sintomi

I sintomi dipendono dallo stadio della malattia.

Nella fase iniziale, ci sono:

  • "osso" sporgente nell'area delle articolazioni metatarso-falangea;
  • dolore nelle sezioni prossimali (seconde dall'unghia) delle falangi delle dita, che aumenta con il camminare;
  • arrossamento e gonfiore della pelle nella zona di "osso" sporgente.

La fase intermedia è accompagnata da:

  • lo sviluppo dell'infiammazione articolare;
  • dolore e gonfiore;
  • la formazione di escrescenze nella testa dell'osso metatarsale;
  • la formazione di calli (callo secco) sotto la falange media del dito.

Nella fase avanzata, grave si osservano:

  • dolori acuti e debilitanti nell'alluce e nella pianta del piede;
  • "osso" visivamente sporgente visivamente (crescita delle spine);
  • cheratinizzazione della pelle e formazione di calli sotto la seconda e terza falange delle dita.

diagnostica

La diagnosi di deformità del piede valgo include:

  1. Lo studio della storia della malattia. Durante la conversazione, il medico chiarisce quali sintomi fastidio al paziente (talvolta dolore acuto nella regione dorsale del sacchetto periarticolare empirica può essere causato da neurite traumatica dorsale mezzo cutaneo, ecc). Inoltre, il medico ha chiesto quali fattori innescare il dolore (attività fisica, indossare scarpe, a piedi) e ci sono presenti nella storia di trauma, qualche sistema, metaboliche e malattie genetiche, l'artrite.
  2. esame esterno, durante il quale il medico osserva deambulazione del paziente (modo per determinare il grado di dolore e disturbi correlati disturbi dell'andatura), esamina la posizione del primo dito rispetto alle altre dita (si possono verificare diverse proiezioni distorsioni articolari), esamina le altre dita e l'area interessata (gonfiore e arrossamento indicano la pressione della scarpa). Il medico controlla anche la gamma di movimento del pollice nella metatarso congiunto, crepitazione, e la presenza di dolore (dorsiflessione normale è 65-75 gradi, e flessione plantare - meno di 15 gradi). La presenza e assenza di dolore è un sintomo sinovite crepitii (infiammazione della membrana sinoviale), e ispessimento dello strato corneo (cheratosi) indica uno sfregamento patologica causa di andatura scorretta. Studiato e cambiamenti nei movimenti del pollice (quando ripiegate, quando estratto dalla linea mediana nel piano trasversale e frontale), nonché lo stato della pelle e la frequenza cardiaca periferico.
  3. Raggi X, che consente di determinare il grado di deformità e di identificare la sublussazione delle patologie articolari e correlate. I raggi X del piede sono fatti in 3 proiezioni.

Se è necessario escludere i disturbi circolatori, viene prescritta un'ecografia vascolare, al fine di escludere malattie associate e in preparazione al trattamento chirurgico, possono essere prescritti esami di laboratorio e CT.

trattamento

Il trattamento della deformità in valgo dell'alluce può essere conservativo e chirurgico.

Il trattamento conservativo è efficace solo nelle prime fasi della malattia. Inizia con la scelta di un modello adatto di scarpe, che non causerà stress e attriti (nella fase iniziale della malattia, indossando modelli con un largo dito si ferma l'ulteriore sviluppo della patologia).

Il medico può raccomandare l'uso di:

  • pastiglie speciali per il bursa (pollice), che riducono la pressione della scarpa;
  • prodotti ortopedici distanziatori che storcono un dito e cambiano la distribuzione del carico sul piede;
  • supporti del collo del piede, correttori delle dita dei piedi, rulli interdigitali che impediscono ulteriori deformazioni.

Con una grave deformazione, i prodotti ortopedici possono ridurre il dolore, ma l'uso di questi prodotti non è in grado di alleviare completamente il dolore.

Il trattamento alla presenza di un processo incendiario include:

  • l'uso di farmaci anti-infiammatori non steroidei;
  • iniezioni di corticosteroidi;
  • fisioterapia (elettroforesi con bagni di calcio, ozokerite-paraffina, fonoforesi di idrocortisone);
  • trattamento delle onde d'urto.
  • massaggio ai piedi, eliminazione degli spasmi e ripristino della mobilità articolare;
  • ginnastica speciale;
  • camminare e correre a piedi nudi.

Esercizi per eliminare la deformità in valgo del pollice includono:

  • sollevando le dita di un piccolo oggetto dal pavimento (una matita, una penna, ecc.);
  • tensione degli archi dei piedi e tenerli in questa posizione per alcuni secondi;
  • flessione e estensione alternate delle dita dei piedi (alla sensazione di affaticamento);
  • spremere un foglio di carta sul pavimento (eseguito dalle dita dei piedi);
  • rotolando con l'aiuto di un mattarello o una bottiglia d'acqua per 2-3 minuti;
  • allargando le dita dei piedi ai lati e tenendoli in questa posizione per almeno un minuto.

In presenza di malattie metaboliche, ereditarie e sistemiche, è necessario il trattamento della patologia di base (sono coinvolti un endocrinologo, un reumatologo e altri specialisti stretti).

Trattamento chirurgico

Il trattamento chirurgico è applicato a moderata a grave malattia e fallimento della terapia conservativa (come la malattia è cronica, natura lentamente progressiva, metodi chirurgici sono raccomandati anche con lieve deformità in valgo).

Per eliminare la patologia, vengono utilizzati molti metodi operativi, che mirano a:

  • eliminazione della borsite del primo dito;
  • ricostruendo le ossa che formano il pollice;
  • muscolo di bilanciamento situato intorno all'articolazione per prevenire il ripetersi.

Con deformità moderatamente grave durante l'intervento chirurgico, è possibile rimuovere solo una crescita sulla sacca articolare. Durante l'operazione, la crescita viene rimossa attraverso una piccola incisione nella zona della borsite usando un pezzo chirurgico speciale, dopo di che l'osso è allineato e l'incisione viene suturata.

È anche possibile eseguire la ricostruzione del pollice e dell'osso metatarsale.

La necessità di ricostruire l'osso metatarsale dipende dall'angolo tra il primo metatarso e il secondo osso (se supera i 13 gradi, è necessaria la ricostruzione).
Viene eseguita un'osteotomia (intersezione dell'osso con lo scopo di una successiva correzione della deformità), che può essere:

  • Distale (osteotomia chevron). Con questo tipo di osteotomia, la diminuzione dell'angolo tra il primo e il secondo metatarso avviene tramite taglio dell'osso a forma di V e la sua estremità distale viene spostata lateralmente (sul piano laterale). L'osso è fissato con perni metallici, che vengono rimossi dopo la guarigione (dopo 3-6 settimane). L'operazione viene eseguita utilizzando 1 o 2 piccole incisioni.
  • Prossimale. Con questo tipo di osteotomia, il primo osso metatarsale viene tagliato all'estremità prossimale, ricostruito e fissato con perni metallici. Anche i tendini del muscolo adduttore dell'alluce sono corretti, l'operazione viene eseguita attraverso 2 o 3 piccole incisioni, dopo l'operazione è necessaria una benda speciale.

L'osteotomia della falange prossimale del primo dito può essere:

  • distale a forma di cuneo;
  • cilindrico;
  • a forma di cuneo prossimale.

Viene anche utilizzata la resezione trapezoidale.

Le osteotomie distali e prossimali a cuneo, così come la resezione trapezoidale, sono mirate alla correzione angolare, che è accompagnata dall'accorciamento del dito. Con l'osteotomia cilindrica, viene eseguita solo una riduzione della lunghezza del dito. Quando si utilizza qualsiasi metodo possibile rotazione del frammento distale dell'osso.

La riabilitazione dura circa 8 settimane. Durante questo periodo, si consiglia di posizionare la gamba operata in una benda speciale o in scarpe con suola in legno (questo eliminerà la possibilità di lesioni all'area operata e permetterà ai tessuti di rigenerarsi normalmente). Immediatamente dopo l'operazione, il paziente potrebbe aver bisogno di stampelle.

In caso di grave borsite, la fisioterapia può essere prescritta un po 'di tempo dopo l'operazione (circa 6 procedure). L'uso di correttori e l'uso di scarpe con una parte anteriore estesa consente di ripristinare rapidamente la normale camminata.

prevenzione

La prevenzione della deformità in valgo include:

  1. Miglior bagno plantare per la circolazione del sangue con l'aggiunta di decotti a base di erbe o sale marino.
  2. Indossare scarpe comode (con la giusta posizione delle articolazioni quando si cammina, si osserva raramente una deformazione) o l'uso di plantari ortopedici.
  3. Nutrizione corretta (i danni alle articolazioni possono essere associati al sovrappeso o all'uso di determinati prodotti per la gotta).
  4. Esercizio per aiutare a mantenere le gambe toniche.

Valgo deformità del pollice, trattamento del piede senza intervento chirurgico

La deformità valgo del piede è oggi una delle patologie più comuni, manifestata nella deviazione dell'alluce all'interno del piede. Oltre alla brutta apparenza, questa patologia sconvolge l'intera struttura del piede: legamenti, tendini, articolazioni e ossa.

Oltre alla comparsa di un osso sporgente all'interno del piede e alla curvatura del dito, sono possibili anche altre malattie ortopediche, tra cui:

  • borsite cronica;
  • deviazioni interne varus dell'osso metatarsale;
  • deformando l'artrosi;
  • estasi di teste di ossa;
  • piede piatto combinato o trasversale

Cause di deformità del piede valgo

Ci sono diversi fattori che provocano la formazione di pozzi sul piede. Questi includono la predisposizione genetica per questa malattia e la presenza di processi infiammatori nelle articolazioni e nei legamenti.

Inoltre, le complicazioni sotto forma di pietre sporgenti sulle gambe possono apparire come risultato di patologie del piede come i piedi piatti e il piede torto.

Di norma, le donne sono più sensibili a questa patologia, il loro dito valgo è il problema ortopedico più comune dopo 30 anni.

Probabilmente il motivo più comune per la formazione della deformità in valgo nelle ragazze è il calzino costante di una bella, ma scomoda, scarpe troppo strette e modelli con i tacchi alti.

Questo include il calzino di una scarpa molto corta, così come scarpe più piccole, quando le dita del piede sono sempre in una posizione forzata innaturale, che contribuisce alla formazione della borsite del pollice (e questo può provocare deformità in valgo della gamba).

Costante curvatura delle gambe in qualche luogo e porta alla formazione di dossi. Dopo un po ', queste protuberanze gonfie iniziano a causare dolore e disagio.

La debolezza congenita dei tessuti connettivi e ossei è anche la base della deformità valgo del dito, che porta alla comparsa di piedi piatti (specialmente questo si applica alle donne, perché il loro tessuto connettivo è di natura molto debole e tende a deformarsi rapidamente in presenza di fattori negativi).

È necessario sottolineare ancora una volta che le scarpe scarsamente scelte, in primo luogo, portano a deformità delle gambe. Scarpe con punta stretta o tacchi alti creano un carico irregolare sulla parte anteriore del piede, per questo, nel tempo, appare la deformità di quest'area, si forma l'artrosi del pollice.

Con questo in mente, il modo migliore per uscire da questa situazione è prevenire la manifestazione di questa malattia. Ma se improvvisamente vedi che si nota la deformità del piede e l'urto ha già iniziato a crescere, è necessario consultare urgentemente un medico per un aiuto.

Riassumendo questa sezione, è possibile identificare tali motivi a seguito dei quali appare la deformità in valgo del pollice:

  • Osteoporosi: con questa malattia, il calcio viene rilasciato dalle ossa e la loro struttura cambia. Come provoca la deformazione delle ossa e dei piedi.
  • Piedi piatti - quasi tutti i pazienti che soffrono di questa patologia, hanno anche un piede piatto trasversale. Molti di loro definiscono e flatfoot longitudinale.
  • Predisposizione ereditaria alla malattia - il sistema muscolo-legamentoso potrebbe non essere diventato più forte dalla nascita. In questo caso, esiste un rischio piuttosto elevato di piede piatto, che è la causa della deformità in valgo della gamba.
  • Peso eccessivo - in caso di massa eccessiva, si osserva un aumento del carico sulle gambe e l'apparizione di piedi piatti, e già, come risultato di ciò, si forma una deformità in valgo del pollice.
  • Disturbi del sistema endocrino - a causa di forti cambiamenti nei livelli ormonali, per esempio, durante la menopausa o la gravidanza, o anche solo minori, ma le sue periodiche fluttuazioni dovute al periodo mestruale - tutto questo può causare debolezza dell'apparato legamentoso, e come detto sopra, e porta a deformità della gamba piatta e delle gambe.
  • Scarpe scelte in modo errato (questo è stato descritto in dettaglio all'inizio della sezione sulle cause della malattia).
  • Inoltre, le cause della comparsa della patologia includono varie lesioni ai piedi.

Varietà della malattia

In medicina, ci sono tali varietà di deformità in valgo delle gambe:

  • congenita;
  • statica;
  • il risultato del trattamento del piede torto;
  • rachitici;
  • paralitica;
  • traumatica.

Inoltre, ci sono tre stadi della deformità in valgo dell'alluce, che dipendono dall'angolo della sua deviazione:

  • Il primo stadio: il dito viene respinto a meno di 20 grammi;
  • Il secondo stadio - il dito viene respinto a 25-35 grammi;
  • Il terzo stadio: il dito viene deviato con un'angolazione superiore a 35 gradi.

Segni e sintomi

Per determinare questa patologia ortopedica nelle fasi iniziali, è necessario conoscere quali sono l'aspetto primario della malattia. Il solito insorgere dei sintomi si distingue per il suo stadio.

Nella fase iniziale della malattia, si possono distinguere i seguenti eventi:

  • Il primo e principale sintomo della malattia sono le sensazioni dolorose e scomode quando si cammina, le difficoltà nell'indossare scarpe, la presenza di affaticamento, la comparsa di dolorosi calli e mais. Dopo un po ', c'è un cambiamento nella posizione e nella forma delle articolazioni del primo e del secondo dito, si forma un "grumo", la pelle nella zona del nodulo è rossa, c'è un leggero gonfiore nell'area.
  • La pelle nella zona dell'osso ha una caratteristica abrasione.
  • La presenza di questa malattia è anche indicata da dolorose sensazioni "doloranti" nella zona dei piedi, che si aggravano durante il movimento.

Nella fase intermedia della deformità in valgo:

  • Caratterizzato dalla formazione della fionda sotto la falange media e terza del dito.
  • Tipici sono gonfiore e dolore nell'area colpita, la formazione di escrescenze nell'area della prima testa di falange.
  • Nelle articolazioni segnato infiammazione.

Nella fase avanzata della patologia:

  • Questo stadio è caratterizzato da un forte dolore nella pianta del piede e nel pollice.
  • La pelle è sotto 2 e 3 falangi, ricoperte di cornea e calli.
  • Puoi vedere ad occhio nudo una spina sporgente in crescita.

Diagnosi della malattia

Il primo passo nel determinare la diagnosi di deformità in valgo del pollice è un esame visivo del medico e la determinazione dello stadio della malattia.

Durante l'ispezione, viene preso in considerazione in quali condizioni vengono determinate le superfici plantari, l'elasticità (turgore) della parte superiore del piede, così come lo stato vascolare, la sensibilità tattile dei piedi e la funzionalità della falange.

Il medico è tenuto a prendere in considerazione tutte le possibili restrizioni al movimento del piede al fine di determinare con precisione la causa della patologia. Utilizzando la distanza tra le teste metatarsali, determinare il grado di deformazione del dito.

Molto spesso, i reclami dei pazienti includono una sensazione di pesantezza dopo uno sforzo fisico intenso, dolore doloroso nella parte anteriore del piede, rigidità durante il movimento.

Altri modi

Esistono anche numerosi metodi diagnostici aggiuntivi:

  • L'utilizzo dell'analisi computerizzata, la podometria, consente di identificare la pressione sul piede.
  • Analisi dell'istantanea del piede: consente di determinare con precisione il grado di probabili flatfoot, nonché il grado di carico sulle gambe.
  • Per identificare le modifiche dettagliate nel piede, il paziente viene inviato ai raggi x.

Secondo tutti i risultati di questa complessa diagnosi, vengono selezionati metodi appropriati per il trattamento delle deformità del piede.

trattamento

Poiché in altre malattie ortopediche del piede si possono osservare manifestazioni simili ai segni di deformità in valgo delle gambe, è prima necessario contattare uno specialista esperto in grado di effettuare una diagnosi accurata. Se la diagnosi è precisamente questa malattia, allora il trattamento può essere effettuato. Devi essere preparato per il fatto che richiederà molto tempo e protratto.

Il trattamento della deformità del pollice può essere suddiviso in due tipi: chirurgico e conservativo. Quest'ultimo tipo viene utilizzato nelle fasi iniziali della patologia e, purtroppo, assolutamente non in tutti i casi ha un risultato completamente positivo. Nonostante ciò, a causa dell'approccio tempestivo e corretto, è possibile rallentare in modo significativo i successivi progressi della deformità o ritardare l'operazione per un po '.

Consideriamo più in dettaglio i metodi di trattamento conservativo:

  • terapia farmacologica, consiste nell'introdurre farmaci ormonali (come l'idrocortisone o il diprospan) nella cavità articolare. Rimuovono il processo infiammatorio;
  • corso di fisioterapia;
  • uso di supporti per il collo del piede, copertoni notturni e scarpe ortopediche, nonché solette e pad interdigitali, correttori ortopedici (l'uso di questi dispositivi rallenta lo sviluppo del processo patologico, elimina il dolore e corregge l'andatura).

Anche nel trattamento medicinale è possibile prescrivere corticosteroidi e allo stesso tempo l'uso di farmaci anti-infiammatori. Per risultati migliori, qui viene aggiunto anche un corso fisioterapico. Se il valgo è una conseguenza di una malattia sistemica, quindi per cominciare, determinare le cause che hanno provocato la patologia principale che ha portato alla deformità in valgo del piede e trattarla.

Durante il trattamento, una scarpa ortopedica che viene scelta correttamente per ciascun paziente ha un ruolo importante. Deve avere una certa morbidezza, un ampio calzino, un tacco di non più di 4 cm. Nei primi stadi della deformità in valgo, il trattamento inizia con le raccomandazioni per scegliere la scarpa giusta - con una punta larga che eliminerà i disagi e ridurrà la pressione, libero e confortevole, non permetterà deformazioni successive.

Molto spesso, la deformità in valgo dell'alluce è accompagnata da una deformità piano-valgo - piede piatto. Durante il flatfoot, la direzione dell'asse della gamba cambia e il suo arco diminuisce. In questo caso, le scarpe devono avere un collo del piede solido, così come un tacco duro e alto. È molto importante usare i plantari ortopedici, l'opzione migliore è se sono fatti secondo un ordine personale, in questo caso è possibile prendere in considerazione anche le più piccole caratteristiche del piede del paziente.

Se consideriamo le procedure fisioterapeutiche, allora la terapia a onde d'urto ha un effetto piuttosto positivo. A causa del suo effetto terapeutico, la circolazione del sangue nella zona interessata aumenta e il gonfiore e le sensazioni dolorose diminuiscono.

L'intervento chirurgico, di regola, è già usato negli stadi avanzati della malattia. L'operazione di deformità in valgo del piede può essere fatta nella fase iniziale, in questo caso l'intervento chirurgico è anche la prevenzione dell'artrosi delle articolazioni. Le moderne tecnologie di operazioni non distruggono l'articolazione, pur mantenendo la sua mobilità e capacità di supporto.

Oggi sono noti oltre 100 diversi metodi di intervento per le deformità in valgo delle gambe. L'obiettivo generale di questi metodi è quello di ridurre l'angolo di estrazione del dito, che consente di metterlo nella posizione corretta.

Ci sono tali opzioni per le operazioni:

  • rimozione di un tumore da un metodo operativo;
  • impianto articolare;
  • ricostruzione di ossa deformate;
  • osteotomia prossimale e distale, consiste nel modificare l'angolo tra le falangi;
  • un'operazione che equilibra i muscoli intorno alle articolazioni;
  • trapianto di tendini;
  • artrodesi - fissazione dell'articolazione;
  • e circa altri 93 modi, che sono selezionati individualmente.

La riabilitazione dopo l'intervento chirurgico può durare 1-2 mesi, perché per 1,5 mesi, i medici raccomandano di indossare uno stivale ortopedico, che aggiusta in modo affidabile un arto dolorante e fornisce riposo durante lo spostamento.

Oltre ai suddetti metodi di trattamento senza chirurgia, nelle prime fasi della malattia un buon risultato mostra l'implementazione di esercizi speciali. Rafforzano i muscoli indeboliti, sviluppano le dita dei piedi. La cosa principale è che sono fatti ogni giorno senza lacune.

Oltre agli esercizi, è anche necessario eseguire un massaggio generale di rafforzamento ogni giorno, ma non solo le gambe, così come la schiena, le cosce, i glutei.

E alla fine, devi parlare della prognosi di questa malattia. Con una leggera deformità, se il trattamento è iniziato nella fase iniziale, è possibile preservare la funzione delle articolazioni del piede, nonché il loro aspetto. Nelle fasi avanzate, il dolore può rimanere anche dopo l'operazione. Tenendo conto di ciò, è importante monitorare costantemente la propria salute e, se compare qualche sospetto di deformità in valgo, consultare immediatamente un medico. L'auto-trattamento è inaccettabile, ritarderà solo la malattia.

Altri Articoli Su Piedi