Gonfiore

Gotta - una malattia di amanti di una bella vita?

Nessuna malattia infiammatoria delle articolazioni è legata così strettamente al nostro stile di vita come la gotta. Inoltre, questa malattia ha il trattamento più semplice e allo stesso tempo complesso. Se non fosse per un numero enorme di errori medici, la cui causa è ignorare alcuni componenti importanti dell'analisi biochimica del sangue, il trattamento dell'artrite gottosa non sarebbe difficile. Nei secoli passati, la gotta era considerata un segno di elezione, in quanto solo i ben noti nobili potevano mangiare bene.

Artrite gottosa: trattamento e sintomi

Chi è a rischio di ammalarsi

Oggi la gotta è chiamata la malattia delle persone obese e gli amanti mangiano bene. Principalmente gli uomini sono ammalati e questo non è un caso:

Sono gli uomini che preferiscono la carne rossa, il pesce affumicato, l'alcol, in particolare la birra, che contiene xantina e guanosina nella loro dieta - i prodotti di decomposizione di questi composti sono le purine più sfortunate, che provocano lo scambio di acido urico.

L'acido urico ematico elevato è iperuricemia

Tuttavia, ciò non significa che le donne non soffrano di gotta: l'età di una donna anziana è solitamente accompagnata da disturbi ormonali che possono scatenare l'artrite gottosa.

A questo si aggiunge l'ipodynamia, che rallenta drasticamente il metabolismo - e ora l'acido urico si accumula nel sangue.

Fattori che contribuiscono allo sviluppo della gotta

I fattori provocatori della gotta possono anche essere:

  • Uso diuretico nel trattamento dell'ipertensione
  • Terapia antitumorale
  • Malattie autoimmuni
  • Insufficienza renale
  • glicogenosi
  • Predisposizione genetica
  • sollecitazioni

La presenza di antenati in una linea retta di pazienti con gotta non significa l'inevitabilità della malattia: tutto ciò che serve è monitorare il tuo stile di vita:

  • Evitare l'eccesso di cibo e la presenza di prodotti dannosi nel menu
  • non abusare di alcol
  • evitare lo stress e l'esercizio

Come si sviluppa l'artrite gottosa

La cosa brutta è che l'acido urico è insolubile in nè in acqua, nè in alcool, nè in etere. È soggetto a dissoluzione in soluzioni alcaline, acido solforico caldo e glicerina.

Ciò che è costantemente nel sangue inevitabilmente si cristallizza, e quindi il processo procede per fasi:

  • L'acido urico precipita sotto forma di sali di urato
  • I sali di urato iniziano a depositarsi sulla superficie ialina della cartilagine
  • Un comune naturalmente prima o poi reagisce con l'infiammazione - questa risposta reattiva è chiamata artrite gottosa
    • Tale reazione infiammatoria può non apparire immediatamente - e la gotta non si manifesta per molto tempo con segni e sintomi esterni.
    • Se l'unico sintomo della gotta è l'iperuricemia, questo stadio della malattia è chiamato latente.

    La prima manifestazione della malattia si manifesta sotto forma di attacco: inizia l'artrite gottosa acuta

  • In una fase avanzata, la distruzione, le escrescenze tumorali nelle articolazioni e la deposizione di pietre negli ureteri e nella pelvi renale iniziano

I primi segni della malattia

  • L'artrite gottosa acuta inizia improvvisamente con un attacco di dolore grave, a volte insopportabile: il minimo contatto con il sito della lesione, i tentativi di muovere causa la sofferenza
  • Di solito un attacco inizia di notte.
  • I gonfiori articolari colpiti, la pelle su di esso diventa rosso-porpora e calda al tatto
  • Nel 90% dei casi, un'articolazione dell'alluce è interessata, ma altre articolazioni possono anche diventare infiammate.
    Nella foto - un esempio di gotta delle dita dei piedi:
  • Raramente colpisce le articolazioni delle mani, caviglia, ginocchio, gomito, articolazioni del polso
  • In tre o quattro giorni l'aggravamento passa senza lasciare traccia.
  • Dopo un po 'di tempo l'attacco ricorre.

L'alternanza di attacchi improvvisi con temporaneo sollievo, l'allungamento di ogni attacco successivo e la riduzione degli intervalli tra le fasi acute sono tutti segni dello sviluppo della gotta.

Sintomi di artrite gottosa cronica

Nella fase finale, il dolore praticamente non recede - si afferma l'artrite cronica gottosa.

I sintomi della gotta cronica si manifestano:

  • In completa distruzione della cartilagine ialina
  • Crescita periarticolare cutanea (tofusah)
    Nella foto - tophout gouty:
  • La formazione di cosiddetti pugni - cavità nelle epifisi ossee
  • Sia i piercer che i tophi sottocutanei sono riempiti con sali di urato - questo spiega il colore biancastro della pelle sopra i nodi. Quando si apre o si rompe il tophus, all'interno si trova una massa di porridge bianco.
    Nella foto - gotta con l'apertura di tophus:

I tophi nodali si formano non solo sotto la pelle sopra l'articolazione malata, ma anche sui padiglioni auricolari.

Lo sviluppo di urolitiasi e pielonefrite sono segni che la gotta è già molto avanzata.

I sintomi della gotta femminile sono più benigni:

  • Gli attacchi acuti sono rari.
  • Dolore cronico doloroso il più delle volte al ginocchio o alla caviglia
  • Meno comune è la formazione di tophi e pugni.

La causa di errori medici

I sintomi della gotta sono spesso scambiati per artrosi, specialmente quando si diagnostica la malattia nelle donne:

E 'la metà del problema se si ha il trattamento conservativo sbagliato seguito da raccomandazioni sbagliate della nutrizione "collagene" - una dieta con gelatina e ricchi brodi di carne che sono killer per la gotta.

Molto peggio, quando si dichiara la completa distruzione dell'articolazione, gli aspiranti medici offrono un'artroplastica costosa e completamente inutile: l'acido urico urato dopo questa operazione è accettato volentieri per le rimanenti articolazioni sane.

Chirurgia dell'alluce dei chirurghi può, senza esitazione, prendere per gangrena e, dito otchekryzhiv, con sorpresa sorpreso lingua: Eka, il processo è veloce! - qui e un altro dito è andato...

Ma tutto ciò che era necessario era controllare il livello di acido urico nel sangue.

La cosa più sorprendente è che anche l'analisi disponibile con un doppio indicatore sul contenuto di acido urico non aggrava seriamente la mente di alcuni "esperti".

Un'altra difficoltà nella diagnosi della malattia gottosa sta prendendo un'analisi biochimica durante un attacco acuto:

  • Durante il periodo di aggravamento della gotta, la concentrazione di cristalli di urato aumenta nell'articolazione dolorante e nel sangue il livello di acido urico può essere compreso nell'intervallo normale.
  • Per escludere un errore medico, è necessario riprendere l'analisi ad intervalli tra un attacco e l'altro.

Come trattare l'artrite gottosa

Se il trattamento viene eseguito correttamente, la malattia gottosa può essere completamente curata.

Trattamento farmacologico

Il trattamento farmacologico viene effettuato utilizzando i seguenti farmaci:

  • Durante un attacco acuto da tre a sette giorni, si usa la colchicina, un farmaco usato specificamente per curare la gotta
  • Supponiamo anche la ricezione di FANS convenzionali: ibuprofene, indometacina, movalis, nimesila, ecc.
  • Per diversi mesi o anche anni, è stata condotta una terapia per ridurre il contenuto di acido urico nel sangue - per questo scopo viene utilizzato allopurinolo o melantik.
  • Per la rimozione dei sali di urato con urina usando probenecid, etebenecid, sulfinpirazon
  • Per distruggere i cristalli esistenti di monourati, viene prescritto il farmaco urikozim.

Esistono gravi controindicazioni per i farmaci dei gruppi probenecid e uricozyme:

  • nefropatia
  • Insufficienza renale
  • Grave malattia renale

Pertanto, questi farmaci non sono considerati essenziali nel trattamento della gotta.

La dieta è una condizione importante per curare la gotta

Qualsiasi trattamento farmacologico non porterà frutto se il paziente non mostra volontà e non tempera (letteralmente) il suo appetito

Sfortunatamente, ci sono schiavi dello stomaco, che, anche a causa della morte, non sono in grado di rinunciare alle loro dipendenze. Per un tale trattamento della gotta è molto difficile: sono costantemente (dall'attacco all'attacco) sono costretti a prendere allopurinolo, che riescono a intrufolarsi con succose bistecche e bere birra.

Altri asceti in termini di nutrizione per curare la malattia sono sufficienti un corso di terapia.

Ecco perché il trattamento della gotta è sia facile che difficile - tutto dipende dall'essere legato a una persona specifica.

La figura seguente mostra la tabella con prodotti consentiti e non raccomandati:

Diete speciali per la gotta - alla fine dell'articolo.

Trattamento di rimedi popolari gotta

È possibile curare la gotta rimuovendo l'acido urico dal corpo e usando una dieta senza fallo. Se questo non è fatto, allora nessun rimedio popolare aiuterà.

Il trattamento locale sotto forma di varie lozioni e compresse può ridurre l'infiammazione e il dolore, ma non esclude la possibilità dei seguenti attacchi, quindi non lo prenderemo nemmeno in considerazione.

L'eccezione è fatta da decotti e tinture portati verso l'interno per rimuovere i sali.

I seguenti rimedi popolari potrebbero essere di interesse:

  • Succo di rafano nero appena spremuto:
    • Inizia a bere un cucchiaino, aumentando gradualmente la dose a un cucchiaio e poi a mezzo bicchiere.
    • Bisogna bere con cautela, poiché il succo può causare coliche epatiche e aumento della secrezione biliare:
      • per il dolore a destra, ridurre il dosaggio
      • Evitare cibi piccanti e acidi durante il trattamento.
  • Insist root red madder:
    • Un cucchiaino di radici versare un bicchiere di acqua bollente e far bollire per 10 minuti a bagnomaria
    • Fai una mezza tazza al mattino e alla sera
  • Decotto di foglie di alloro:
    L'alloro è sempre stato considerato un ottimo rimedio popolare per pulire le articolazioni dei sali.
    • Cinque grammi di foglie versano 300 g di acqua bollente e fanno bollire in forma chiara per cinque minuti
    • Avvolgere i piatti con il decotto con un asciugamano e lasciare per tre ore
    • Bevi un decotto durante il giorno
  • Riso bollito:
    • Due cucchiai di riso, sciacquare e versare l'acqua durante la notte in un barattolo da mezzo litro
    • Al mattino, risciacquare nuovamente e dare fuoco
    • Portare a ebollizione, sciacquare di nuovo e bollire di nuovo, quindi ripetere quattro volte
    • Infine, risciacquare e mangiare di nuovo senza spezie, olio e sale
    • Dopo una tale colazione di riso, il cibo non dovrebbe essere preso per quattro ore - durante questo periodo, il riso liberato dall'amido pulirà l'intestino dalle tossine
    • In serata, di nuovo versare acqua sul riso
    • Spurgare il riso per 45 giorni

Video: come trattare l'artrite gottosa:

Trattamento efficace dei rimedi popolari per l'artrite gottosa

L'artrite gottosa (gotta) è una malattia direttamente correlata al metabolismo scarso. Di conseguenza, l'accumulo di sali di acido urico avviene direttamente nelle articolazioni stesse. Questa malattia può causare un gran numero di sensazioni spiacevoli, ma con il trattamento scompare completamente.

La malattia è estremamente rara. Viene spesso confuso con l'artrosi ordinaria, che colpisce anche l'alluce. Infatti, l'artrite gottosa può verificarsi non solo sulle dita dei piedi, ma anche su altri arti. Se prima questa malattia era considerata di sesso maschile, ora le donne possono soffrirne, anche se in misura minore. L'aspetto della malattia nelle femmine spiega i cambiamenti nella loro dieta (un gran numero di prodotti a base di carne, carne affumicata, ecc.), Nonché l'uso di farmaci per l'ipertensione.

Alcuni medicinali con uso prolungato causano l'aspetto e l'accumulo di acido urico nel corpo.

sintomi

Il dolore alle prime manifestazioni della malattia compaiono improvvisamente di notte. Fondamentalmente, la malattia copre l'alluce o il piede, ma può apparire sulle articolazioni del ginocchio, del gomito e della caviglia.

Il sito della lesione inizia ad arrossire e gonfiarsi e la temperatura della pelle aumenta gradualmente. Il dolore aumenta in modo significativo, anche il minimo contatto dell'area colpita con la superficie del tessuto può causare dolore severo. Inoltre, c'è una forte intossicazione di tutto il corpo: debolezza, febbre, brividi.

I sintomi possono durare fino a 5 giorni e quindi scomparire senza lasciare traccia. Ma una tale pausa sarà regolarmente sostituita da nuove sensazioni dolorose.

specie

L'artrite gottosa consiste di tre periodi della malattia:

  1. Forma acuta;
  2. Periodo interittuale;
  3. Forma cronica

L'artrite gottosa acuta inizia improvvisamente e dura circa una settimana. L'attacco può andare senza un trattamento adeguato, ma non per sempre. In rari casi, la durata della remissione può arrivare fino a 7-10 anni. Il più delle volte, il sequestro è ripetuto 2-3 volte all'anno, e con ogni caso successivo il numero delle articolazioni infiammate può aumentare.

Il periodo interictale è il decorso della malattia quando tutti i sintomi sono assenti. La durata di questo periodo dipende dalla nutrizione del paziente, dallo sforzo fisico, dal rifiuto dell'alcool e da altri fattori.

Se ci sono noduli su mani, piedi o padiglioni auricolari - tophi, questi sono segni di artrite cronica gottosa. Si verifica 5-7 anni dopo i primi sintomi. Nei casi più gravi, questi noduli possono apparire sia sotto la pelle sia sugli organi interni. Ultrasuoni e risonanza magnetica possono rilevare questi cambiamenti.

Nella maggior parte dei casi, questa malattia è associata a diabete, problemi di sovrappeso e ipertensione. Nel 25-40% di tutti i pazienti con gotta, l'urolitiasi inizia a manifestarsi e l'aterosclerosi e l'insufficienza renale sono possibili in futuro. Queste malattie dipendono l'una dall'altra e aggravano le condizioni generali del paziente. A volte l'urolitiasi si manifesta prima dei primi sintomi di artrite gottosa.

motivi

È noto che questa malattia dipende direttamente dalle sostanze metaboliche del corpo. Abusare di cibo a base di carne durante la malattia può complicare il decorso della malattia.

I seguenti alimenti possono stimolare lo sviluppo della malattia:

  • Prodotti affumicati;
  • a base di carne;
  • cioccolato;
  • Pesce salato;
  • Bevande alcoliche;
  • fegato;
  • Culture dei fagioli

Con l'abuso di questi alimenti nel sangue di una persona aumenta il contenuto di acido urico. Lei, a sua volta, diventa la causa del sale di sodio urato, che è poco solubile nel corpo. I microcristalli si accumulano nell'articolazione, causando infiammazione e dolore.

Con una dieta equilibrata e l'eliminazione completa del cibo indesiderato, la malattia potrebbe essere presente nel corpo, ma non mostrare alcun sintomo. Di conseguenza, correggendo correttamente la tua vita, puoi dimenticarti di questa malattia.

fattori di

  • Bere eccessivo;
  • ipertensione;
  • Malattia renale;
  • eccesso di cibo;
  • L'uso della carne in grandi quantità;
  • Stile di vita sedentario;
  • ipotermia;
  • Predisposizione ereditaria

trattamento

Il trattamento della malattia deve essere prescritto da uno specialista appropriato dopo aver superato i test delle urine e del sangue. La sua durata può durare diversi mesi sotto la supervisione di un medico e la consegna regolare dei test necessari. Di solito il trattamento consiste nei seguenti passaggi:

  1. con esacerbazione di artrite gottosa, il paziente ha bisogno di riposo, soprattutto l'arto che si infiamma. È impossibile usare compresse riscaldanti, calore secco o bagni caldi.
  2. dieta con restrizioni rigorose degli alimenti proteici.
  3. il freddo e il riposo sono necessari per ridurre il dolore. Quanto segue può essere prescritto dal medico: colchicina o farmaci antinfiammatori non steroidei. La colchicina si è dimostrata efficace nel trattamento dell'artrite gottosa. Permette di ridurre i fattori che causano il processo infiammatorio. L'effetto positivo si ottiene in un paio di giorni.
  4. Durante la remissione, sono raccomandati terapia fisica, deambulazione ed esercizio fisico.
  5. come trattamento o prevenzione, il medico prescrive la fototerapia, così come i bagni di sale.
  6. controllo del peso e colesterolo nel corpo.
  7. prendendo farmaci che normalizzano il metabolismo del sale.

Trattamento di rimedi popolari

  1. il consumo regolare di carote può combattere la malattia. La tariffa giornaliera è di 100 grammi di carote grattugiate e un cucchiaio da dessert di olio vegetale.
  2. 3 volte al giorno, bere 50 ml di tintura di aglio e limone. Per fare questo, avrete bisogno di 4 agrumi e 3 teste d'aglio tritate con un frullatore o tritacarne. La miscela risultante versa sette tazze di acqua bollente e lascia fermentare per un giorno.
  3. il pepe amaro può migliorare l'immunità per combattere le malattie. 10 pezzi sono necessari Versare 350 ml di acqua e far bollire per circa 10 minuti. Tempo per l'infusione - 5 ore. Successivamente, l'infusione viene filtrata e il miele viene aggiunto in un rapporto 1: 1.
  4. il decotto aiuterà: devi prendere 20 g di viole del pensiero (in forma secca), versare un bicchiere di acqua bollente su di esso e metterlo a languire. Dopo 15 minuti, il decotto verrà infuso. È filtrato e diluito con acqua potabile.

Tutte le infusioni e i decotti sono bevuti secondo l'art. l. 2-3 volte al giorno.

Curare l'artrite gottosa è del tutto possibile, ma alcune pillole falliscono. Un approccio complesso al problema è molto importante: oltre al trattamento farmacologico, eseguire le radiazioni ultraviolette sulle articolazioni, la terapia fisica o il massaggio. Il requisito più importante è il rispetto della dieta.

Artrite gottosa - cause, sintomi e principi di trattamento complesso

Un tipo di malattia articolare di natura cronica è l'artrite gottosa. La patologia è dovuta all'accumulo di grandi quantità di acido urico, più specificamente - i cristalli di questo acido sono localizzati nelle strutture articolari, danneggiando in modo dannoso i tessuti periarticolari e la cartilagine ialina.

Cause di artrite gottosa

Il più delle volte, la malattia viene diagnosticata nei maschi di 40-50 anni, ma nelle donne l'artrite gottosa è rara e solo dopo 60 anni. Spesso, la patologia si verifica negli uomini di età compresa tra 25 e 50 anni: una tale "diffusione" di età è associata a un legame diretto tra l'artrite gottosa e gli ormoni maschili, che possono essere prodotti attivamente o essere in quantità normali. Ecco perché i medici includono donne in menopausa a rischio di artrite gottosa. Nota: raramente l'artrite gottosa viene diagnosticata nei bambini - in questo caso, sarà una predisposizione genetica. La medicina moderna non può elencare le ragioni specifiche per lo sviluppo della malattia in questione - l'eziologia dell'artrite gottosa non è completamente compresa. Ma i fattori che possono scatenare l'artrite gottosa sono noti per certo. Questi includono:

  • predisposizione genetica;
  • violazione della dieta - stiamo parlando di consumo eccessivo di carne, salsicce, caffè, cioccolato. In precedenza, in generale, l'artrite gottosa era chiamata la malattia degli aristocratici nell'elenco dei prodotti che devono essere consumati in quantità limitate;
  • un lungo periodo di assunzione di alcuni farmaci per ragioni mediche o in modo indipendente - ad esempio, diuretici, farmaci contro l'ipertensione, citostatici e altri possono provocare lo sviluppo della malattia in questione.

L'artrite gottosa può anche presentarsi come una malattia secondaria - spesso viene diagnosticata sullo sfondo di malattie renali, insufficienza cardiaca e anomalie ormonali. Nota: La deposizione di cristalli di acido urico può essere completamente asintomatica per un lungo periodo, ma anche con una leggera "spinta", l'artrite gottosa si manifesterà molto intensamente. Tale "spinta" può essere una malattia infettiva, stress trasferito, grave affaticamento fisico, fame forzata e altro ancora.

Sintomi di artrite gottosa

La malattia considerata nel suo corso passa attraverso tre periodi, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche distintive.

Periodo di latenza

L'artrite gottosa è assolutamente asintomatica, il paziente non è disturbato da nulla, non si osservano affatto manifestazioni di alcuna patologia. Durante questo periodo, è possibile identificare la malattia in questione solo quando si effettua un'analisi di laboratorio di sangue - rivela un alto contenuto di acido urico.

Periodo acuto

Questa potrebbe essere la manifestazione principale del carattere gottoso e un'altra ricaduta della forma cronica di patologia.

Periodo cronico

L'artrite gottosa è già stata diagnosticata, sta progredendo attivamente, ma è caratterizzata da remissioni di lunga durata con una diminuzione di tutti i sintomi caratteristici della malattia in questione. In generale, il quadro clinico dell'artrite gottosa è pronunciato, quindi i medici non hanno problemi di diagnosi. I sintomi principali includono:

  • dolore acuto nell'articolazione del pollice dell'arto inferiore;
  • gonfiore delle articolazioni colpite e iperemia della pelle in questo luogo;
  • mentre l'articolazione colpita si muove, il dolore aumenta notevolmente;
  • la temperatura corporea aumenta contro l'assenza di segni di raffreddore o di malattie infiammatorie / infettive croniche;
  • iniziano a comparire tofuses intorno alle articolazioni - si tratta di escrescenze sottocutanee di colore biancastro;
  • dolore intermittente in altre articolazioni, piccole e grandi.

Dovrebbe essere chiarito che l'artrite gottosa differisce nella manifestazione del processo - l'articolazione dell'alluce sulla gamba sinistra o destra è interessata principalmente, che è osservata nel 90% dei casi. E se durante questo periodo non verranno prese misure mediche, sarà garantita la progressione del processo patologico in esame. Se il processo infiammatorio è in corso da molto tempo senza un adeguato trattamento, allora nelle ossa che sono direttamente adiacenti all'articolazione colpita, si formano "pugni". Queste sono cavità riempite con cristalli monoiso di sodio. Il prossimo passo nella progressione dell'artrite gottosa è il tophi (crescita sottocutanea), che deforma gravemente la gamba e può portare alla disabilità del paziente. Nota: nelle donne, l'artrite gottosa è molto più facile, le cavità caratteristiche con l'accumulo di cristalli di sodio mommourate e crescite sottocutanee biancastre sono estremamente rare. A proposito, sono questi fattori che provocano diagnosi errate - i medici possono confondere l'artrite gottosa e l'artrosi. Gli attacchi acuti del processo gottoso, che sono sempre accompagnati da un forte dolore alle articolazioni colpite, si verificano abbastanza spesso - da 1 volta a settimana a 1-2 volte al mese o all'anno.

Misure diagnostiche

Per diagnosticare l'artrite gottosa, i medici prescrivono a un paziente un esame completo di tutto il corpo. Ma prima di tutto, il fluido articolare viene prelevato dall'articolazione interessata - rivelerà i cristalli di urato di sodio. In alcuni casi, il liquido sinoviale per i test di laboratorio viene preso anche da un'articolazione sana o da tophus - questo è permesso come parte della diagnosi, i risultati saranno accurati. In parallelo, prendono il sangue per i test di laboratorio: in esso si trova una maggiore quantità di acido urico. Ma anche in combinazione con la presenza di cristalli di urato di sodio nel liquido sinoviale (articolare), questo risultato di ricerca non dà il diritto di diagnosticare immediatamente l'artrite gottosa. Per molte persone, tali risultati di test indicano solo una violazione del metabolismo delle purine. Se la malattia in esame è andata avanti per un lungo periodo di tempo, allora è logico prescrivere un esame a raggi X - i cambiamenti caratteristici delle articolazioni saranno evidenti. Questi includono, ad esempio, la distruzione della cartilagine, "piercer", difetti nelle parti terminali delle ossa.

Trattamento di artrite gottosa

La malattia considerata è trattata solo con terapia complessa - è impossibile assumere farmaci e rifiutare di correggere la dieta, la medicina tradizionale ha un buon effetto. Naturalmente, solo una cosa - andare da un medico quando i primi sintomi di artrite gottosa aumentano le possibilità di eliminare completamente la patologia.

Trattamento farmacologico

Nei momenti di esacerbazione dell'artrite cronica gottosa, è consigliabile sottoporsi a terapia farmacologica. E i dottori fanno i seguenti appuntamenti:

  1. I farmaci antinfiammatori non steroidei - l'ibuprofene (come sostituti può essere imet o nurofen), l'indometacina, il rhemoxicam, sono stati mossi. Questi farmaci sono considerati più efficaci durante gli attacchi acuti di artrite gottosa. Inoltre, in primo luogo, i medici li prescrivono sotto forma di iniezioni (questo è il modo in cui l'effetto è più veloce e più pieno), e quindi trasferiscono gradualmente il paziente all'uso di questi stessi farmaci, ma già in forma di pillola.
  2. Uno specifico agente anti-infiammatorio utilizzato specificamente per la gotta è la colchicina.
  3. Unguento basato su farmaci anti-infiammatori non steroidei - remisid, dip Relief, indometacina. Questi unguenti sono destinati all'applicazione sulla pelle sopra l'articolazione del processo infiammatorio interessato.
  4. Compresse / lozioni fatte sulla base di Dimexidum (soluzione al 25%) o soluzione ordinaria semi-alcolica (l'alcool viene diluito con acqua in un rapporto di 1: 1).
  5. Procedure di fisioterapia Sono prescritti sullo sfondo del sollievo di un attacco acuto di artrite gottosa - terapia magnetica, laser terapia, bagni di paraffina e altro ancora.

Ma anche se la malattia in questione procede in una forma latente, o il processo cronico è nella fase di remissione, il farmaco non dovrebbe essere fermato in ogni caso! I dottori semplicemente fanno altri appuntamenti, aggiustano il regime di trattamento - per esempio, prescrivono farmaci che riducono la sintesi di urati. Per sbarazzarsi di qualsiasi processo patologico, è necessario eliminare la causa - lo stesso vale per l'artrite gottosa. Ciò significa che è necessario eliminare l'eccesso di acido urico nel corpo. Per fare ciò, effettuare i seguenti appuntamenti:

  • urikozim: agisce direttamente sui cristalli di urato già formati, distruggendone la struttura;
  • Allopurinolo: riduce attivamente la quantità di acido urico secreta dal corpo. I medici possono anche prescrivere un analogo di questo farmaco - zilorico;
  • Probenecid: rimuove la quantità in eccesso di cristalli di acido urico.

Il più importante nel trattamento dell'artrite gottosa è l'allopurinolo: è indicato nel caso di alti livelli di acido urico nel sangue, con insufficienza renale in via di sviluppo, nel caso di tophus già formato. Hai bisogno di sapere che dopo aver assunto questo farmaco nei primi 5-7 giorni, tutti i sintomi caratteristici dell'artrite gottosa possono aggravare notevolmente ed è per questo che è consigliabile assumere allopurinolo contemporaneamente con farmaci anti-infiammatori anti-steroidei. Nota: L'allopurinolo non viene mai usato come antidolorifico se per la prima volta si verifica un attacco di artrite gottosa. Durante il trattamento con questo farmaco, può verificarsi una reazione allergica sotto forma di eruzione cutanea. Probenecid e urikozim non sono mai stati nominati con insufficienza renale progressiva, livelli troppo elevati di acido urico nel sangue. Controindicazioni alla nomina di questi gruppi di farmaci è un'ulcera peptica precedentemente diagnosticata dello stomaco e / o del duodeno. Nota: durante il trattamento con tutti i farmaci sopra menzionati è necessario consumare una grande quantità di acqua - almeno 2,5 litri al giorno. I pazienti devono capire che il trattamento dell'artrite gottosa deve essere lungo, è necessario seguire una dieta e fare test ogni mese per controllare il livello di acido urico nel corpo. Se la dinamica della malattia considerata è positiva, i pazienti possono integrare la terapia principale con fisioterapia, massaggi e fisioterapia.

Dieta per l'artrite gottosa

Se il paziente ignora la nomina di un nutrizionista, interrompe la dieta e continua a consumare grandi quantità di prodotti a base di carne, caffè, cioccolato e altri prodotti nocivi, anche con trattamenti specializzati non ci saranno risultati. Esistono limiti e autorizzazioni chiari relativi ai prodotti:

  1. Escluso completamente dalla dieta per almeno 12 mesi:
  • carne di agnello e vitello;
  • frattaglie - fegato, polmoni, cuore e altri;
  • gelatina;
  • aringhe, sgombri e sardine in qualsiasi forma: affumicati, in salamoia, salati, fritti;
  • minestre e brodi a base di carne.
  1. È necessario limitare l'uso:
  • carne di pollame, prosciutto, salsiccia di fegato;
  • merluzzo, kilka, lucioperca, spratto;
  • piselli, fagioli, lenticchie, fagioli;
  • cavolfiore, ravanello, spinaci, acetosa;
  • caffè, birra e cacao.
  1. Puoi entrare tranquillamente nel menu del giorno:
  • qualsiasi prodotto lattiero-caseario, compresi i formaggi a pasta dura / morbida;
  • uova di pollo e di quaglia, uova di oca e anatra;
  • assolutamente tutti i tipi di noci;
  • gelatina e gelatina;
  • minestre di verdure (tranne quelle proibite per il consumo);
  • pappe di tutti i tipi / tipi, eccetto farina d'avena;
  • verdure e burro.

Pesce e carne con diagnosi di artrite gottosa dovrebbero essere mangiati solo in forma bollita e non più di 3 volte a settimana. È necessario limitare l'uso del sale, anche sotto forma di marinate, salamoie per la conservazione delle verdure. È molto utile usare i fianchi, il succo di mirtillo, il tè di tiglio, le composte di bacche durante il trattamento della malattia infiammatoria delle articolazioni in questione - basta assicurarsi che non ci siano malattie del sistema cardiovascolare. In generale, per l'artrite gottosa, è necessario mangiare con una dieta numero 6, ma solo con alcune precisazioni. Di seguito è riportato un menu di esempio del paziente:

lunedi

  • Colazione - ricotta con gelatina di frutta fresca o in scatola, caffè con un sacco di latte.
  • La seconda colazione è un bicchiere di succo di mela.
  • Pranzo - zuppa di riso su brodo vegetale, pane di segale, un bicchiere di composta di frutta secca.
  • L'ora del tè - tè nero (liberamente preparato), marmellata, mela.
  • Cena - un bicchiere di tè verde, pancake di patate.

martedì

  • Colazione - qualsiasi porridge di latte (tranne la farina d'avena!), Pane di segale, un bicchiere di succo d'ananas.
  • La seconda colazione - noci, pera di ogni tipo.
  • Pranzo - stufato di verdure, coniglio di coniglio, un bicchiere di composta.
  • Ora del tè - un bicchiere di succo d'arancia.
  • Cena - un bicchiere di tè nero con latte, un panino con formaggio duro.

mercoledì

  • Prima colazione - cotolette di carote fresche, panna acida, un bicchiere di tè nero.
  • La seconda colazione - una o due banane.
  • Pranzo - borscht su brodo vegetale con panna acida, un bicchiere di decotto di rosa selvatica.
  • Cena - casseruola di zucca, tisana.

giovedi

  • Colazione - panini con pane integrale e formaggio di ogni tipo, tè nero.
  • La seconda colazione - un bicchiere di succo di ciliegia.
  • Pranzo: patate al forno con trota, insalata di verdure con olio vegetale, un bicchiere di succo di mirtillo.
  • Cena - muesli con frutta secca di ogni tipo, un bicchiere di tè verde.

Viene fornito solo un menu esemplificativo - è chiaro da esso che la nutrizione di un paziente con artrite gottosa diagnosticata, nonostante i limiti e le eccezioni, è piuttosto diversificata ed è impossibile chiamarlo difettoso. Sebbene per molti pazienti anche un tale menu sia molto scarso, è impossibile interrompere la dieta - questo porterà ad una esacerbazione della malattia considerata. Nota: questa dieta deve essere rigorosamente osservata dai pazienti per 12 mesi. Questo è seguito da un esame approfondito del corpo del paziente e con una dinamica positiva di artrite gottosa, alcuni sollievo nutrizionale può essere risolto.

Trattamento di artrite gottosa con rimedi popolari

Importante: in nessun caso i fondi della categoria della medicina tradizionale non possono essere considerati una panacea - la malattia infiammatoria delle articolazioni in questione deve essere trattata da professionisti del settore medico. Ma anche la medicina ufficiale riconosce e "dà il via libera" per usare i rimedi tradizionali durante la terapia. Naturalmente, i pazienti devono ricevere il permesso per tale trattamento dal proprio medico, escludere possibili ipersensibilità e / o intolleranza individuale ad alcune piante medicinali o prodotti.

Ravanello nero

Il succo di questo ortaggio è considerato il più efficace per rimuovere i sali dalle articolazioni, ma solo se viene utilizzato esclusivamente con prodotti appena preparati. Preparare il succo di rafano nero è abbastanza facile - la verdura viene sbucciata, grattugiata e schiacciata attraverso una garza, ma puoi usare un frullatore per tritare e uno spremiagrumi. Assunzione di succo di ravanello nero per l'artrite gottosa: il primo giorno prendiamo 1 cucchiaino di succo 60 minuti dopo un pasto una volta al giorno. Poi ogni giorno aumentiamo il dosaggio e lo portiamo prima a un cucchiaio e poi a ½ tazza alla volta. Questa modalità di assunzione di succo dal ravanello nero consente di determinare l'assenza / presenza di effetti collaterali e non danneggiare il proprio corpo. Nota: se, sullo sfondo dell'uso del ravanello nero, si osserva dolore nell'area di epigastrio, fegato (a destra), allora il farmaco deve essere fermato del tutto o la dose giornaliera deve essere significativamente ridotta. Per l'intero periodo di trattamento del rimedio popolare considerato, i cibi acidi e piccanti sono completamente esclusi dalla dieta. La durata del corso è individuale, ma è necessario utilizzare un totale di almeno 3 litri di succo di rafano nero.

camomilla

Un decotto di fiori di questo brodo di guarigione aiuterà con un attacco acuto di dolore nell'articolazione colpita da artrite gottosa, ma è necessario prepararlo in un modo non convenzionale. Inoltre, l'osservanza della tecnologia è imperativa:

  • prima viene preparata una soluzione salina - per 10 litri di acqua calda, 20 g di sale comune;
  • quindi versare 100 g di fiori di camomilla e far bollire per 10 minuti a fuoco basso.

Dopo che il brodo è pronto, viene raffreddato a una temperatura che la pelle può sopportare e un bagno viene posto sul giunto dolente.

Pigne

Si prepara un decotto di coni di abete non aperti con semi: un filo viene versato con 500 ml di acqua bollente e infuso per 6-8 ore. Un decotto viene preso 3 volte al giorno, mezz'ora prima dei pasti. Questo decotto pulisce efficacemente le articolazioni e in generale il corpo dall'eccesso di acido urico. La durata di questo decotto è determinata su base individuale - i guaritori tradizionali raccomandano di non interrompere il trattamento fino al completo recupero.

Foglia di alloro

Un prodotto così familiare in cucina, si scopre, aiuta perfettamente a pulire le articolazioni dei cristalli di mono-urati di sodio. Preparare il farmaco come segue:

  • non prendere più di 5 grammi di alloro e riempirli con 1,5 tazze di acqua;
  • far bollire il prodotto a fuoco basso, a bollore lento per 10 minuti;
  • Togliere il brodo dal fornello, avvolgere i piatti con un asciugamano o una sciarpa e lasciare agire per 3 ore.

Il brodo risultante deve essere bevuto durante il giorno in piccole porzioni.

Mezzi insoliti

Qualcuno è sorpreso da insoliti rimedi popolari, qualcuno li usa attivamente - una questione puramente individuale. Secondo la medicina ufficiale, non vi è nulla di dannoso nei rimedi indicati di seguito, ma tuttavia è necessario consultare un medico. Pancetta fresca Molte persone usano l'intestino per curare l'artrite gottosa - ne tagliano un piccolo pezzo e lo sfregano nella zona della giuntura interessata fino a quando il pezzo si riduce di 2-3 volte. Se gli attacchi di dolore nell'articolazione sono troppo frequenti, allora un pezzo di grasso dovrebbe essere semplicemente legato all'articolazione dolorante e lasciato così per la notte. Di regola, dopo una tale procedura, arriva un sollievo significativo la mattina - il dolore è quasi sfuggente. I guaritori tradizionali raccomandano nel trattamento della malattia in esame grassi da mangiare il porridge di grano, bolliti in acqua - contribuiscono alla rimozione dei sali dalle articolazioni. burro Prendono in uguali proporzioni burro (non salato e è auspicabile trovare un prodotto fatto in casa) e alcol. L'olio viene riscaldato a bagnomaria oa fuoco basso fino al punto in cui la schiuma comincia ad apparire sulla sua superficie. A questo punto, l'olio viene rimosso dal fuoco, versato sopra l'alcool preparato e dato fuoco. Solo dopo che il fuoco in una ciotola con l'olio brucia, l'unguento sarà considerato finito. Dovrebbe essere usato nei momenti di dolore acuto nell'articolazione colpita - viene semplicemente strofinato sulla pelle fino a che il dolore non si attenua. Un unguento a base di burro viene conservato in un luogo caldo per non più di 5 giorni. senape Mescolare in una ciotola di 1 cucchiaino di miele, senape (già preparato, non in polvere) e bicarbonato di sodio. Quindi, emettiamo vapore sull'arto su cui si trova l'articolazione dolorante e applichiamo questo prodotto su questa pelle vaporizzata. Mettiamo il film plastico sopra, poi avvolgiamo questo posto con qualcosa di caldo (sciarpa, scialle) - una tale compressa dovrebbe rimanere sull'articolazione colpita tutta la notte. Il corso del trattamento con tali compresse è di 10-15 giorni. pesce Ci vorranno 2 kg di scarti di pesce - questa quantità deve essere divisa in 10 sacchetti uguali e mettere tutto nel congelatore, dopo aver precedentemente pulito la cresta e tutte le ossa dal prodotto. Poi, ogni sera, prendi una borsa, scongelala e mettila sulla gamba male con il pesce, e sopra - una calza calda. Un impacco così strano dovrebbe essere fatto per 6-8 ore, e al mattino tutto viene rimosso e gettato via, il piede viene lavato accuratamente. Si ritiene che dopo 10 giorni di tali impacchi giornalieri di pesce, il dolore nell'articolazione colpita da artrite gottosa scompaia a lungo. L'artrite gottosa è una malattia piuttosto complicata e difficile da trattare. Ma con tutto questo, i medici assicurano che con l'attenta osservanza di tutte le raccomandazioni e le prescrizioni di specialisti, la malattia in questione è completamente guarita o va in remissione a lungo termine. Yana Alexandrovna Tsygankova, revisore medico, medico generico della più alta categoria di qualificazione.

8.674 visualizzazioni totali, 5 visualizzazioni oggi

Artrite gottosa

Una delle malattie della società moderna è la gotta. E sebbene appartenga alle malattie metaboliche, la sua manifestazione principale è il danno articolare.

Il processo è molto specifico, caratterizzato da un percorso persistente e lungo. Può causare gravi processi distruttivi nelle articolazioni, che richiede familiarità con il vero volto di questo nemico dell'umanità.

Qual è l'artrite gottosa?

L'artrite gottosa è uno dei tipi di lesioni infiammatorie delle articolazioni, causata dall'accumulo di cristalli di acido urico nelle strutture articolari, dal suo effetto distruttivo sulla cartilagine ialina e sui tessuti periarticolari. Nella suddetta definizione della malattia, tutti i principali meccanismi di sviluppo e le manifestazioni di questo processo sono chiaramente indicati.

Se spieghi tutto in ordine, il complesso dei cambiamenti patologici consiste in una catena sequenziale:

Interruzione del metabolismo dell'acido urico nella direzione di aumentarne la quantità nel sangue;

La deposizione dei suoi cristalli (urats) sulla superficie della cartilagine ialina delle articolazioni;

Irritazione e danno alle strutture articolari con lo sviluppo di una risposta infiammatoria, che in realtà è chiamata artrite;

Lo sviluppo degli effetti del processo distruttivo;

Crescita del tumore periarticolare.

La gotta è anche caratterizzata da danno renale, accompagnata dallo sviluppo di nefrite e urolitiasi, poiché i calcoli di urato si depositano nella pelvi renale e negli ureteri.

Nella maggior parte dei casi, l'artrite gottosa colpisce le piccole articolazioni (dita dei piedi), meno comunemente le articolazioni della caviglia e del ginocchio, le dita, le articolazioni del polso e del gomito.

La malattia è più suscettibile per i maschi in età adulta (25-50 anni). Manifesto di artrite gottosa può verificarsi nel periodo precedente. Caratterizzato da un lungo processo con ricadute costanti. Principalmente colpisce le piccole articolazioni dei piedi, raramente la caviglia.

La vera gotta è abbastanza rara, le persone anziane sono spesso chiamate manifestazioni di gotta di artrosi. Le donne ne soffrono 5 volte meno degli uomini. Il gruppo di rischio comprende uomini tra i 40 ei 50 anni e le donne sopra i 60 anni (età postmenopausale), poiché questa malattia ha qualche legame con gli ormoni sessuali maschili.

Ci sono anche tali forme di artrite gottosa, quando il processo subisce quasi tutte le articolazioni grandi e piccole degli arti superiori e inferiori. In un decorso lentamente progressivo, solo piccole articolazioni vengono gradualmente coinvolte nell'infiammazione. La malattia raramente causa gravi reazioni sistemiche, sebbene possano anche verificarsi. Oltre alle manifestazioni articolari, la gotta è caratterizzata da sintomi renali, che sono il risultato della formazione di calcoli di urato.

Nella pratica medica sono noti casi di grave gotta con grave intossicazione e massicci processi distruttivi contemporaneamente in diverse articolazioni grandi. Fortunatamente, questi casi sono rari. Ma, tuttavia, l'artrite gottosa a lungo termine, prima o poi, porta a una compromissione della funzionalità dell'articolazione interessata con possibile disabilità dei pazienti.

Sintomi di artrite gottosa

Nello sviluppo della malattia ci sono tre periodi:

Latente, quando i sintomi clinici sono assenti ed è possibile diagnosticare l'insorgenza della malattia solo da elevati livelli ematici di acido urico (iperuricemia);

Recidiva acuta quando il danno articolare causa gravi attacchi gottosi;

Cronico, con possibili lunghi periodi di remissione.

La frequenza degli attacchi può variare da 1 volta a settimana a un mese a 1-2 volte l'anno.

Il quadro clinico della malattia è abbastanza tipico, che consente di diagnosticare in tempo.

Le prime manifestazioni sono acute e consistono in:

Dolore nell'articolazione dell'alluce;

Arrossamento della pelle sopra l'articolazione infiammata;

Aumento del dolore durante il movimento;

Aumento della temperatura corporea sopra i numeri normali;

L'aspetto intorno alle articolazioni che sono infiammate, escrescenze biancastre sottocutanee (tophi);

Dolore ricorrente sequenziale in varie piccole articolazioni.

Su alcune di queste manifestazioni della malattia vale la pena soffermarsi separatamente e dettagliare i punti principali. Prima di tutto, è una manifestazione del processo. Il pollice soffre per primo nel 90% dei casi. Se, in questo contesto, non vengono prese adeguate misure terapeutiche e diagnostiche, la malattia acquisirà sicuramente un decorso progressivo. A poco a poco, altre piccole articolazioni inizieranno ad infiammare e a far male.

Quando l'artrite gottosa è caratterizzata da un'alta attività, la pelle sopra l'articolazione interessata diventa necessariamente arrossata, a cui si aggiunge una risposta generale alla temperatura. Il prolungato corso di infiammazione nella gotta porta alla formazione di tophi (noduli sottocutanei) intorno alle articolazioni. Sono rappresentati da elementi dei tessuti articolari e acido urico.

La cartilagine articolare gradualmente collassa e nelle ossa adiacenti all'articolazione si formano i cosiddetti "piercer" - cavità riempite con cristalli monowrath di sodio. Inoltre, i cristalli di sali di acido urico possono essere depositati nei tessuti circostanti l'articolazione e direttamente sotto la pelle sopra l'articolazione sotto forma di noduli densi biancastri - tophi. Depositi nodulari e escrescenze ossee portano a cambiamenti significativi nell'aspetto delle gambe. In assenza di trattamento, il risultato può essere una completa perdita di capacità di lavorare e la capacità di auto-servizio.

Nelle donne, la malattia è molto più facile che negli uomini. Gli attacchi non sono così forti e acuti, tophi e pugni si formano molto raramente. Pertanto, può essere difficile per le donne differenziare l'artrite gottosa con l'artrosi.

Cause di artrite gottosa

L'eziologia della malattia non è completamente compresa. I principali fattori di rischio per il suo verificarsi includono:

Nutrizione scorretta: abuso eccessivo di prodotti a base di carne, salsicce, cioccolato, caffè e tè forti, alcool. (In precedenza, la gotta era chiamata "malattia aristocratica");

La presenza di comorbilità come insufficienza cardiaca, emoblastosi, malattia renale, anomalie ormonali;

L'uso di alcuni farmaci: farmaci da alta pressione sanguigna, diuretici, citostatici, ecc.

Ci sono anche artrite gottosa primaria e secondaria:

La gotta primaria si sviluppa come risultato di una combinazione di predisposizione genetica e alto consumo di purine con i prodotti sopra elencati;

La gotta secondaria si verifica a causa della presenza di queste malattie e dei farmaci.

L'accumulo di microcristalli di urato di sodio nella cavità articolare può verificarsi asintomaticamente per un lungo periodo, fino a quando un qualsiasi fattore provoca un attacco acuto: esaurimento fisico (lunga camminata), trauma, infezione, stress, ipotermia, fame o l'uso di una grande quantità di combinazione con alcol.

Diagnosi di artrite gottosa

La chiave per le procedure diagnostiche è il rilevamento dei cristalli di urato di sodio nel liquido sinoviale delle articolazioni, sia durante un attacco che durante la remissione. Un liquido sinoviale per l'analisi può essere prelevato da qualsiasi articolazione grande che non sia mai stata soggetta ad infiammazione, ad esempio, dal ginocchio. Il contenuto di tofu o di qualsiasi altro materiale biologico può anche essere preso per investigazione.

L'iperuricemia (elevato livello di acido urico nel sangue) in combinazione con un'infiammazione periodica dell'articolazione dell'alluce non è considerata la conferma della gotta, è solo un marker del metabolismo delle purine compromesso. Molte persone con iperuricemia non hanno la gotta.

Con un lungo decorso della malattia ha senso condurre uno studio radiografico. All'inizio della malattia non ci sono cambiamenti caratteristici. Poi, i segni tipici della gotta compaiono sui raggi X: distruzione della cartilagine, difetti nelle sezioni terminali delle ossa, pugni.

Con lo sviluppo della gotta agli arti superiori, è piuttosto difficile differenziarlo da altre malattie delle articolazioni: artrite reumatoide, artrosi, ecc.

Dieta per l'artrite gottosa

Dato che la gotta è una conseguenza della malnutrizione, la sua completa guarigione non può essere raggiunta senza una chiara attuazione delle raccomandazioni dietetiche necessarie. Questo è il motivo per cui l'artrite gottosa nella maggior parte dei casi è un corso progressivo. Ma vorrei focalizzare l'attenzione dei pazienti sull'importanza di un evento medico come la terapia dietetica. Secondo la nomenclatura medica, si riferisce alla tabella di dieta numero 6.

Il principio più importante: l'esclusione di prodotti che sono una fonte di purine. Dopotutto, durante il loro decadimento, c'è un potente rilascio di acido urico, che non ha il tempo di entrare in contatto e di essere rimosso dal corpo. La sua composizione approssimativa è riportata nella tabella.

Grano e pane di segale;

Minestre vegetariane, casearie e di cereali: zuppa, borsch, okroshka, pasta al latte;

Qualsiasi cereali, eccetto farina d'avena;

Manzo bollito, pollo, tacchino, carne di coniglio - 2-3 volte a settimana;

Varietà a basso contenuto di grassi di pesce bollito - 2-3 volte a settimana;

Uova - 1 pz. al giorno, cucinato in qualsiasi modo;

Latte naturale, ricotta, formaggio non lievitato, prodotti a base di latte fermentato (kefir, yogurt, panna acida);

Cereali e pasta cucinati in ogni modo;

Qualsiasi frutta e bacche, eccetto quelle elencate nell'elenco precedente;

Marmellata, miele, marmellata;

Povero tè e caffè con latte;

Succhi di verdura e frutta, succo di limone e mirtillo, tè verde, menta e lime, decotto di rosa canina;

Verdura e burro;

Acqua minerale alcalina (a volte si può aggiungere soda all'acqua potabile);

Consentito di bere vino senza esacerbazioni.

Carne, pesce, funghi ricchi di brodi;

Frattaglie (reni, fegato, cervello);

Salsicce (specialmente fegato), prosciutto;

Varietà di pesce grasso (sgombro, sardina, sgombro, aringa, merluzzo bianco;

Qualsiasi cibo in scatola, carni affumicate, piatti salati e speziati;

Frutti di mare (gamberi, acciughe);

Formaggio salato e piccante, formaggio;

Funghi bianchi e funghi prataioli;

Cottura di pasticceria;

Rabarbaro, rafano, cavolfiore, asparagi, lenticchie;

Cacao, cioccolato, caffè forte e tè;

Alcol (cognac, whisky, birra);

Come si può vedere dai dati di cui sopra, molto è vietato, ma anche abbastanza cibo per una normale dieta sana. La cosa principale da ricordare è prevenire l'eccesso. Anche se accadesse che una persona non potesse resistere e mangiare cibi illeciti, è consigliabile assumere immediatamente i farmaci appropriati che rimuovono o legano i prodotti del metabolismo degli acidi urici.

Menu di esempio per la gotta per una settimana

Colazione: ricotta con gelatina di frutta, caffè con latte;

Pranzo: succo di pomodoro;

Pranzo: zuppa di riso vegetale, pane, composta;

Pranzo: mela, tè leggero con marmellata;

Cena: frittelle di patate, tè verde.

Colazione: porridge con latte, pane di segale, succo d'ananas;

Pranzo: pera, noci;

Pranzo: coniglio brasato, stufato di verdure, composta;

Pranzo: succo d'arancia;

Cena: un panino con formaggio, tè con latte.

Colazione: costolette di carote con panna acida, mors;

Pranzo: borsch vegetariano con panna acida, brodo di rosa canina;

Sicuro, pompelmo, tè con marmellata;

Cena: casseruola di zucca, tè verde.

Colazione: uova sode, panino al formaggio, tè al limone;

Pranzo: un bicchiere di succo di ciliegia;

Pranzo: trota, al forno con patate, insalata di verdure con burro, succo di frutta;

Sicuro, Kefir, marshmallow;

Cena: muesli con noci, mors.

Colazione: porridge di grano saraceno cotto nel latte, tè verde;

Pranzo: mele cotte con miele e noci;

Pranzo: insalata di verdure, riso bollito, pane, succo d'arancia;

Pranzo: succo di pomodoro;

Cena: patate in umido, insalata di verdure fresche, un bicchiere di latte scremato.

Colazione: uova strapazzate, un pezzo di pane di segale, gelatina;

Pranzo: succo di pesca, mandorle;

Pranzo: zuppa sul brodo di carne magra, brodo fianchi;

Cena: zuppa di cereali, bastoncini di formaggio, tè con latte.

Colazione: porridge di mais con latte, caffè con latte;

Pranzo: kefir, marshmallow;

Pranzo: insalata, pane, bibita alla frutta;

Cena: tonno bollito con verdure fresche o stufate.

Dopo un anno di trattamento, con un soddisfacente benessere e senza recidive, possono essere eliminate severe restrizioni alimentari. In questo caso, puoi scegliere: o continuare ad aderire alla dieta e ridurre il dosaggio dei farmaci presi o addirittura annullarli, o continuare ad assumere il farmaco e concedere qualche sollievo nella dieta.

Come trattare l'artrite gottosa?

Per molti decenni, la medicina ufficiale non ha inventato nulla di nuovo nel trattamento della gotta e dell'artrite gottosa. L'intero processo terapeutico comprende anche due fasi: la rimozione dell'infiammazione e la terapia anti-recidiva di supporto.

Quando è necessaria la riacutizzazione o la comparsa iniziale di artrite gottosa:

L'introduzione di farmaci anti-infiammatori non steroidei di origine. Indomethacin, ibuprofen (imet, nurofen), movalis e remoxicam sono i più efficaci per la gotta. È bene usare la loro assegnazione dei passaggi con l'uso graduale delle forme di iniezione con la sostituzione delle compresse;

L'uso della colchicina farmaco - un agente anti-infiammatorio specifico per la gotta;

Uso locale di unguenti sulla base dei FANS: indometacina, diplilif, dolobene, remis;

Lozioni e impacchi a base di una soluzione a metà alcol o Dimexidum in concentrazione del 25%;

Procedure di fisioterapia: paraffina e altre procedure termiche, laserterapia, magnetoterapia, terapia fisica, massaggio, ginnastica.

Il trattamento della malattia include i seguenti componenti:

Dieta (normalizzazione del metabolismo delle purine);

L'uso di farmaci che riducono la sintesi di urati;

Eliminazione delle cause dell'iperuricemia.

Per sradicare completamente il problema, è necessario agire sulla base - un eccesso di acido urico. Per questo sono assegnati:

Allopurinolo. Si riferisce a farmaci che riducono la produzione di acido urico nel corpo. Il suo analogo è zilorik;

Probenecid. Promuove l'escrezione di cristalli di acido urico in eccesso con l'urina, che riduce le manifestazioni di gotta. I preparativi di questo gruppo includono sulfinpirazon, etebenecid, anthurant;

Urikozim. Ha un effetto distruttivo diretto sui cristalli di urato già esistenti nel corpo.

L'allopurinolo (Allupol, Purinol, Remid, Milurit), appartenente alle droghe del primo gruppo, è il più preferibile. Le indicazioni per il suo uso sono alta iperuricemia (più di 0.6 mmol / l), frequenti attacchi acuti di artrite, presenza di tophi, insufficienza renale. La dose iniziale è di 300 mg / die. In caso di inefficienza, viene aumentato a 400-600 mg / giorno e, quando vengono raggiunti risultati significativi, viene gradualmente ridotto. La dose di mantenimento è 100-300 mg / die, a seconda del livello di iperuricemia.

L'allopurinolo aiuta a ridurre gli attacchi e ad ammorbidire i tophi, normalizzando i livelli di acido urico. Nella prima settimana di assunzione, è possibile una leggera esacerbazione dei sintomi, pertanto in questa fase della terapia viene combinato con farmaci anti-infiammatori, basse dosi di colchicina o FANS. Se un attacco di gotta si è verificato per la prima volta e l'Allopurinolo non è mai stato preso prima, non dovresti mai iniziare a prenderlo per ridurre il dolore. Se l'attacco si è verificato durante l'assunzione di Allopurinolo, dovresti continuare a prenderlo nello stesso dosaggio. Reazioni allergiche (rash cutaneo) sono possibili durante il trattamento.

I preparativi del secondo gruppo sono di minore importanza nel trattamento dell'artrite gottosa. Non sono usati con un alto contenuto di acido urico nel sangue, con nefropatia e insufficienza renale. Sulfinpirazon prende 200-400 mg / die in 2 dosi con una grande quantità di liquido alcalino. Un'ulteriore controindicazione è l'ulcera peptica.

Il probenecid (un derivato dell'acido benzoico) viene assegnato a 1,5-2,0 g / giorno. L'acido benzoico si trova nei mirtilli rossi, nei mirtilli rossi e nelle foglie. Pertanto, i brodi di mirtilli rossi e mirtilli rossi e le bevande alla frutta sono molto utili per i pazienti con gotta.

I preparativi di diversi gruppi possono essere combinati tra loro, tuttavia, come menzionato sopra, in caso di una grave patologia dei reni, i farmaci uricosurici sono controindicati. Possono anche essere usati solo dopo un arresto completo di un attacco di artrite acuta, altrimenti può essere provocata un'altra esacerbazione. Durante il trattamento con farmaci in questo gruppo, l'assunzione giornaliera di acqua dovrebbe essere di almeno 2,5-3 litri.

Il trattamento è lungo (da diversi mesi a diversi anni), le interruzioni del trattamento di solito portano a ricadute. Soggetto a tutte le raccomandazioni mediche, la condizione dei pazienti è normalizzata entro il primo mese. Si raccomanda di effettuare un monitoraggio mensile dei livelli di acido urico e, in base ai risultati delle analisi, regolare i dosaggi dei farmaci. La terapia principale può essere completata con fisioterapia, massaggio, terapia fisica.

In presenza di eccesso di peso, si raccomanda di perdere peso, poiché esiste una connessione tra sovrappeso, aumento della sintesi di urati e la loro ridotta eliminazione dai reni. Dovresti anche rifiutarti di assumere farmaci diuretici tiazidici per abbassare la pressione sanguigna e l'aspirina. Questi farmaci aumentano la quantità di acido urico nel corpo e possono scatenare un attacco.

Durante le riacutizzazioni, il carico sull'articolazione interessata dovrebbe essere ridotto al minimo. Inoltre, puoi fare impacchi di ghiaccio più volte al giorno per 5-7 minuti.

Solo un approccio integrato al trattamento, compresa la terapia antinfiammatoria, gli effetti locali, la dieta e i farmaci che influenzano il metabolismo dell'acido urico, può aiutare nella lotta contro l'artrite gottosa.

L'autore dell'articolo: Candidato di scienze mediche Dmitry Sergeevich Volkov, chirurgo

Altri Articoli Su Piedi